Accoglienza

Covid, uno sportello di aiuto per prenotare il vaccino

La Casa della Carità ha attivato uno sportello di aiuto e supporto per chi…

Filip e Gianina: arrivati senza scarpe, li aspetta l’università

Filip e Gianina sono stati accolti alla Casa da bambini. Sostenuti nel loro percorso…

È online il Bilancio di sostenibilità 2020

Il Bilancio di sostenibilità 2020 della Casa della Carità può essere consultato sul sito…

SON: una normalità diversa

L’associazione SON – Speranza Oltre Noi presenta il progetto “Abitiamo il futuro” L‘Associazione SON…

Rifugiati: un Patto Europeo per diritti e accoglienza

In occasione della Giornata del rifugiato, la campagna Io Accolgo ha consegnato a sindaci…

La Giornata del rifugiato segnata dal Covid

In occasione della Giornata del rifugiato del 20 giugno, con Peppe Monetti, responsabile dello…

Alla Casa i vaccini per senza dimora e migranti

Lunedì 7 giugno sono stati somministrati i vaccini agli ospiti della Casa della Carità…

Regolarizzazione: 2°report di Ero Straniero

La campagna Ero Straniero ha pubblicato il suo secondo report sulla regolarizzazione degli stranieri…

Immigrazione, agire si può

Immigrazione, agire si può. Le soluzioni ci sono. Occorre ora trovare il coraggio di…

Il teatro è di casa in via Brambilla

Da qualche mese alla Casa della Carità è nata una piccola, ma preziosa, esperienza…

Ciao Battistini, innamorato della vita

Antonio Battistini era uno dei “nonni” della Casa della Carità. È mancato lo scorso…

Triboniano, 10 anni dopo

10 anni fa veniva chiuso il campo di via Triboniano. Qui la Casa aveva…

Il Ramadan alla Casa della Carità

Come si vive il Ramadan alla Casa della Carità? Ne abbiamo parlato con Doudou…

La storia di Natale, dentro e fuori dal carcere

Come si vive dentro un carcere? Che cosa si trova una volta fuori? L’esperienza…

I detenuti sono persone come noi

Da oltre 15 anni, la Casa della Carità lavora con detenute e detenuti, dentro…

SOSTIENI LA CASA DELLA CARITÀ

La Casa della Carità è una vera famiglia per bambini, anziani, donne e uomini di ogni età, Paese e religione.

Dona speranza, cura, un aiuto concreto alle persone seguite dalla Fondazione.

Dona ora
Dona ora