1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 

Don Virginio Colmegna parla del rapporto tra la Casa della carità e Milano: "Vogliamo essere uno sguardo sulla città".

 
 

Contenuto della pagina

 

Guardare alla città per ricostruire legami sociali

Non vogliamo essere un luogo di emarginazione e diffidenza, ma un luogo aperto che crea coesione

La Casa della carità accoglie persone in difficoltà, ma non per questo vuol essere una fonte di timore e insicurezza all'interno del territorio nel quale opera. Al contrario, grazie alla sua rete di relazioni, vuole costruire coesione sociale nel suo quartiere e nella sua città.

Per questo, cerchiamo di collaborare con le realtà associative di Crescenzago e del quartiere Adriano. E anche a livello cittadino, ci impegniamo per ricostruire continuamente legami e cultura.

Cerchiamo di mantenere un rapporto stretto anche con le istituzioni, perché vogliamo portare fiducia, affermare che si può vivere nella convivialità delle differenze, accogliendo le persone e incontrandosi con loro.
 
Pensiamo che per costruire futuro e speranza si debba partire dalle fasce deboli coinvolgendo, al tempo stesso, tutti i cittadini. Come facciamo con gli anziani del nostro quartiere.

La loro realtà insegna che si può, anzi, si deve ricostruire coesione sociale partendo proprio da quei luoghi dove di solito ci sono paura e diffidenza.

Notizie MILANO

  1. 20/05/17 | "Non chiudiamoci ora"

    Avvenire intervista don Virginio Colmegna nel giorno della marcia 20 maggio senza muri, all'indomani dell'accoltellamento in stazione Centrale

     
  2. 08/05/17 | Abbiamo bisogno di nuovi concittadini

    Don Colmegna, sulle pagine de La Repubblica, presenta l'inizio della raccolta firme a Milano per la campagna "Ero straniero - L'umanità che fa bene"

     
  3. 04/05/17 | 20 maggio senza muri, partecipa anche la Casa

    Una giornata di festa e riflessione per chiedere di cambiare le politiche sull'immigrazione, cui la Fondazione aderisce con convinzione

     
  4. 03/05/17 | Controlli in Stazione Centrale, gli interrogativi della Casa

    Le dichiarazioni del nostro presidente all'indomani del servizio straordinario di prevenzione e controllo avvenuto a Milano 

     
  5. 14/04/17 | Il progetto d’inclusione passa dalle case

    Molti rom continuano a vivere in condizioni non dignitose di povertà ed esclusione, una riflessione di don Colmegna su Repubblica Milano

     
  6. 07/04/17 | Insieme senza muri per battere la paura

    Una riflessione di don Virginio Colmegna in vista della marcia per l'accoglienza dei migranti in programma il 20 maggio a Milano

     
  7. 30/03/17 | Beni confiscati, anche la Casa tra i protagonisti dei progetti sociali per il riutilizzo

    Al via giovedì 30 marzo il 5° Festival dei Beni confiscati alle mafie promosso da Comune di Milano e Libera

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina