1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Biblioteca del Confine

La Biblioteca del Confine è aperta a tutti, ma ha un patrimonio diversificato

Una sezione è dedicata ad un pubblico generalista composto da adulti, bambini e ragazzi, ospiti della Casa e non.  Al suo interno vi sono opere della letteratura mondiale, ma anche videocassette, dvd e unità multimediali, quotidiani e riviste.

L'altra parte importante, dedicato ad un pubblico di addetti ai lavori, è il centro di documentazione che raccoglie circa 3mila titoli, suddivisi nelle diverse aree d'intervento della Casa della carità.

Inoltre, la Biblioteca organizza presentazioni di libri e incontri con gli autori.  

Creata grazie al contributo della Provincia di Milano, la Biblioteca del Confine rientra nelle attività dell'Accademia della carità e dal 2010 fa parte di Bibliorete.

Per eventuali donazioni di libri, potete scrivere all'indirizzo [email protected].  I libri lasciati in portineria senza previo accordo non verranno ritirati.


Giorni e orari di apertura:

lunedì dalle 9.30 alle 18
martedì dalle 9.30 alle 18
mercoledì dalle 9.30 alle 16.30
giovedì dalle 9.30 alle 18
venerdì dalle 9.30 alle 18

Notizie CULTURA

  1. 18/05/17 | ClassicAperta fa tappa alla Casa della carità

    Un progetto per valorizzare i luoghi urbani attraverso l’ascolto
    della musica promosso dall'Associazione per MITO Onlus

     
  2. 16/05/17 | La Biblioteca del Confine intervista Amitav Ghosh

    Lo scrittore e antropologo indiano ha visitato la Casa della carità 

     
  3. 03/05/17 | Aperte le iscrizioni al SOUQ Film Festival 2017

    Il concorso cinematografico promosso dal nostro Centro Studi SOUQ torna al Piccolo Teatro dal 10 al 12 novembre

     
  4. 12/04/17 | Al via la campagna per superare la Bossi-Fini: la Casa della carità tra i promotori di “Ero straniero”

    Presentata al Senato la legge di iniziativa popolare per vincere la sfida dell’immigrazione, puntando su accoglienza, lavoro e inclusione. Don Colmegna: “Lavorare coi cittadini stranieri crea coesione sociale per tutti

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina