1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Il nostro ricordo di Bruno Volpi

17 settembre 2017

Ci ha lasciati il fondatore della Comunità di Villapizzone

Bruno Volpi è stato uno dei fondatori della Comunità di Villapizzone, a Milano, oltre che “anima” dell’Associazione Mondo di Comunità e Famiglia, che da quell’esperienza ha avuto origine generando nel corso degli anni 30 comunità ispirate alla vita in comune, alla solidarietà e alla fratellanza.

La sua scomparsa, avvenuta il 16 settembre, colpisce e commuove tutti noi della Casa della carità, che ci siamo sempre ispirati a quella stessa idea di accoglienza e ospitalità fondata sull’importanza delle relazioni, degli stili di vita sobri e delle scelte consapevoli e di condivisione.

Il nostro legame con Bruno e con la moglie Enrica, alla quale affettuosamente ci stringiamo in questo momento, è attraversato anche dalla vicinanza al cardinal Martini, che volle la nostra Fondazione e che, attraverso un gruppo di Gesuiti, sostenne sin dall’origine la Comunità di Villapizzone. 

Bruno ed Enrica Volpi, fondatori della Comunità di Villapizzone

Notizie MILANO

  1. 13/06/19 | Il futuro del terzo settore tra apertura e trasparenza

    Giovedì 13 giugno, all'Acquario Civico di Milano, un momento di riflessione per la presentazione del Bilancio di sostenibilità 2018 della Fondazione. Intervengono Stefano Zamagni, Cristina Tajani e Marco Bentivogli

     
  2. 31/05/19 | "Work in Progress" si presenta alla città!

    Venerdì 31 maggio, open day presso il centro sportivo di PlayMore!

     
  3. 23/05/19 | Con uno sguardo umano, quarto appuntamento

    Giovedì 23 maggio alla Casa della Cultura, incontro dedicato alle pratiche di solidarietà

     
  4. 18/05/19 | Raccolta straordinaria di indumenti estivi

    Sabato 18 maggio dalle 9 alle 18, i volontari del guardaroba vi aspettano in via Brambilla 

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina