1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Proposte per una nuova agenda sulle migrazioni in Italia

Martedì 20 febbraio, ore 17, incontro alle Acli milanesi

La Casa della carità ha promosso, insieme a numerose altre organizzazioni cristiane, un documento in materia di immigrazione in vista delle prossime elezioni (LEGGI QUI)

Dopo quello per la campagna "Ero straniero - L’umanità che fa bene", si tratta di un nuovo impegno perché, come ha spiegato il presidente don Virginio Colmegna, «non ci occupiamo di migranti per scartare gli altri, ma ci occupiamo di tutti per produrre sicurezza, coesione e legami sociali».

#AGENDAMIGRAZIONI verrà presentata: 
martedì 20 febbraio
ore 17:00
Acli Milanesi
via della Signora 3, Milano 

Intervengono:

Flavia Cerino, Movimento dei Focolari Italia
don Virginio Colmegna, Casa della carità
Riccardo de Facci, CNCA
don Claudio Gnesotto, ASCS
Paolo Naso, FCEI
padre Camillo Ripamonti, Centro Astalli
Antonio Russo, ACLI
Matteo Truffelli, Azione Cattolica Italiana

Per sottoscrivere il documento puoi inviare una e-mail a:
[email protected]

 

Notizie DIRITTI

  1. 27/06/18 | La Casa aderisce alla mobilitazione europea #EuropeanSolidarity.

    Solidarietà europea: chiediamo che il 28 giugno tutti i Governi facciano la propria parte per l’accoglienza!

     
  2. 19/06/18 | Fermiamo i discorsi d'odio verso la popolazione rom

    Oltre ad avere un impatto diretto in termini di discriminazione nei confronti dei cittadini rom e sinti, agiscono come deterrente per la realizzazione di politiche di inclusione

     
  3. 19/06/18 | 20 giugno 2018 - L'impegno della Casa per i rifugiati

    Prima i diritti e la dignità. Prima le persone: “Non cediamo all’idea che sia meglio rinchiudersi in una fortezza e tagliare i ponti con l’umanità che sta dentro di noi”.

     
  4. 11/06/18 | A chi chiude i porti rispondiamo: prima le persone!

    Dalla Casa la proposta di appendere un drappo alle proprie finestre per chiedere un'Italia e un'Europa più accoglienti

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina