Incontri

Torna il SOUQ Film Festival!

Dall’1 al 4 dicembre ti aspettiamo all’Anteo Palazzo del Cinema, per la 9ª edizione del SOUQ Film Festival. Ingresso gratuito.

Dopo due anni di stop dovuti alla pandemia, torna il SOUQ Film Festival, il concorso cinematografico internazionale di cortometraggi promosso dalla Casa della Carità, attraverso il suo Centro Studi SOUQ.

Anche per questa 9ª edizione si conferma la collaborazione con Anteo Palazzo del Cinema di Milano, che ospiterà il festival dall’1 al 4 dicembre. L’ingresso alle proiezioni, come sempre, è gratuito.

SOUQ Film Festival: i film

Alla tradizionale attenzione che il SOUQ Film Festival pone alle tematiche sociali – dall’immigrazione ai diritti umani, dalla violenza contro le donne alla condizione dei detenuti – si affianca quest’anno l’indagine sui temi del cambiamento climatico e della tutela dell’ambiente. Il tema dell’ecologia integrale, affrontato da Papa Francesco nella “Laudato Si’” e quindi l’idea che giustizia sociale e giustizia ambientale siano strettamente connesse è infatti centrale nel lavoro di accoglienza e cultura portato avanti dalla Casa della Carità nel suo operare quotidiano.

Questa edizione del Festival, che ha il sottotitolo “Storie di diritti, persone, ambiente” ha visto la partecipazione di 124 pellicole, provenienti da 26 Paesi. Tra queste ne sono state selezionate 28 che parteciperanno al concorso, la cui visione sarà in programmazione da venerdì 2 dicembre alle 17, a cui si affiancano i tradizionali lungometraggi fuori concorso.

Giovedì 1 dicembre alle 18 il festival sarà aperto da una proiezione speciale dedicata alle tematiche ambientali, con il lungometraggio fuori concorso “Berta Soy Yo” di Katia Lara, dedicato all’attivista lenca Berta Caceres. Sabato 3 dicembre alle 21.30 sarà la volta del film “Gagarine – Proteggi ciò che ami”, dei giovani registi francesi Fanny Liatard e Jérémy Trouilh. E infine domenica 4 dicembre alle 19, prima della cerimonia di premiazione dei vincitori, sarà proiettato “Noi la chiamiamo Casa. Volti e storie dalla Casa della Carità”, un documentario realizzato dal regista milanese Enrico Maisto, in occasione del 20° anniversario della Fondazione, che si celebra proprio in questi giorni.

Scopri di più

Scopri le attività del Centro Studi SOUQ della Casa della Carità. Clicca qui.


Altri articoli suggeriti

Un corso sull’umorismo con Jacopo Cirillo

“Che cosa c’è da ridere. Teorie e tecniche della comicità”, un corso sull’umorismo con…

Uscire dal sistema di guerra: la pace come metodo. Rivedi l’incontro

Rivedi l’incontro “Uscire dal sistema di guerra: la pace come metodo”, un dialogo tra don…

Pace: un bene da custodire con cura, rivedi l’incontro

“Pace: un bene da custodire con cura”. Rivedi il dialogo tra don Virginio Colmegna…

SOSTIENI LA CASA DELLA CARITÀ

La Casa della Carità è una vera famiglia per bambini, anziani, donne e uomini di ogni età, Paese e religione.

Dona speranza, cura, un aiuto concreto alle persone seguite dalla Fondazione.

Dona ora
Dona ora