1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

OSPITALITA'

L’ospitalità residenziale rappresenta la parte più rilevante delle attività sociali della Casa della carità. Oltre a coinvolgere l’intera struttura di via Brambilla, l’ospitalità residenziale riguarda anche una rete di appartamenti spazi di ospitalità, permanentio temporanei, come il Centro di Emergenza Sociale (Ces) e il Centro di Autonomia Abitativa (Caa) del Comune di Milano. 

Le persone ospitate dalla Fondazione, per storie personali e fragilità particolari, sono cittadini che faticano a trovare una collocazione in strutture d’altro tipo e che nella Casa della carità trovano una sistemazione capace di rispondere ai loro diversi bisogni.

A tutte le persone ospitate la Fondazione propone progetti personalizzati di accompagnamento e di cura, mettendo in campo competenze educative, sociali, cliniche, psichiatriche, giuridiche e relazionali, con l’obiettivo di promuovere l’autonomia di chi è temporaneamente ospitato e il suo rientro attivo nella società.

Notizie PERSONE

  1. 19/01/19 | Raccolta straordinaria di indumenti invernali

    Sabato 19 gennaio dalle 9 alle 18, i volontari del guardaroba vi aspettano in via Brambilla 

     
  2. 04/01/19 | Don Colmegna: continueremo ad agire secondo il principio "Prima le persone"

    Una riflessione del nostro presidente nel dibattito nato dall'intenzione di alcuni sindaci di sospendere parti del decreto sicurezza

     
  3. 03/01/19 | Aprite i porti per Sea Watch e Sea Eye, sono in gioco le vite di 49 esseri umani

    Inaccettabile lasciare in balia delle onde le persone salvate dalle due ONG, cui non viene concesso un porto sicuro

     
  4. 18/12/18 | Natale: un momento intenso di gioia e condivisione

    Il messaggio di don Colmegna per il 25 dicembre e il calendario delle iniziative fino al 6 gennaio 2019. LEGGI L'OMELIA DELLA NOTTE DI NATALE

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina