1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 

La direttrice della fondazione Silvia Landra spiega l'importanza, per la Casa della carità, di unire azione sociale e culturale.

 
 

Contenuto della pagina

 

Accoglienza e cultura insieme

Facciamo incontrare persone, linguaggi e approcci diversi

Fin dalla sua apertura, la Casa della carità ha considerato cultura e accoglienza come parti di un unico percorso.

Abbiamo scelto di stare sui margini, anche dal punto di vista culturale, cercando di superare la separazione, a volte eccessiva, tra l'azione e la riflessione.

Per questo, miriamo a unire aspetti apparentemente inconciliabili, approcci e linguaggi diversi. Organizziamo eventi e iniziative per fare incontrare i cittadini più fortunati con quelli in situazioni di disagio, per consentire alla società civile di interagire con le istituzioni.

Nella pratica quotidiana, cerchiamo di riprendere le lezioni degli esperti di alto livello che incontriamo alla Casa della carità, nel campo della cura, della salute e dell'intervento sociale.

Poniamo una forte attenzione sulla formazione: una volta al mese, gli operatori della Casa sono chiamati a confrontarsi su questi temi e a ripensare le attività che ogni giorno portano avanti.

È una scommessa culturale per chi lavora qui: cerchiamo di fornire stimoli continui perché pensiamo sia importante riflettere su quello che si sta facendo.

Notizie CULTURA

  1. 18/05/17 | ClassicAperta fa tappa alla Casa della carità

    Un progetto per valorizzare i luoghi urbani attraverso l’ascolto
    della musica promosso dall'Associazione per MITO Onlus

     
  2. 16/05/17 | La Biblioteca del Confine intervista Amitav Ghosh

    Lo scrittore e antropologo indiano ha visitato la Casa della carità 

     
  3. 03/05/17 | Aperte le iscrizioni al SOUQ Film Festival 2017

    Il concorso cinematografico promosso dal nostro Centro Studi SOUQ torna al Piccolo Teatro dal 10 al 12 novembre

     
  4. 12/04/17 | Al via la campagna per superare la Bossi-Fini: la Casa della carità tra i promotori di “Ero straniero”

    Presentata al Senato la legge di iniziativa popolare per vincere la sfida dell’immigrazione, puntando su accoglienza, lavoro e inclusione. Don Colmegna: “Lavorare coi cittadini stranieri crea coesione sociale per tutti

     
  5. 31/03/17 | On line il numero 15 di SOUQuaderni

    La rivista semestrale del SOUQ - Centro Studi Sofferenza Urbana della Fondazione dà ampio spazio al tema immigrazione

     
  6. 31/03/17 | Artisti per la mente al Molise Calvairate

    Una serata di musica e arte per sensibilizzare sul tema della salute mentale con gli utenti del progetto Proviamociassieme

     
  7. 11/03/17 | A Fa' la cosa giusta per parlare di Minori stranieri

    All'interno del programma culturale della fiera organizzata da Terre di Mezzo Editore, la Casa promuove un incontro dedicato al tema 

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina