1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

"Domande e riposte di cura. Il ruolo della vulnerabilità nell’accesso alla cura: un vero discorso di salute"

17 novembre 2016

Ricerca & Pratica dell'Istituto Mario Negri ha pubblicato un lavoro condotto dalle ricercatrici del Centro Studi della Casa della carità Marzia Ravazzini e Gaia Jacchetti

"Le persone vulnerabili sono una sfida per il sistema sanitario pubblico e un’opportunità per riflettere sul suo funzionamento, mostrando come l’incontro tra domanda e risposta di cura rimane difficile". 

È una delle conclusioni cui arriva l'articolo "Domande e riposte di cura. Il ruolo della vulnerabilità nell’accesso alla cura: un vero discorso di salute", pubblicato sull'ultimo numero della rivista dell'Istituto Mario Negri Ricerca & Pratica e scritto dalle ricercatrici del SOUQ - Centro Studi Sofferenza Urbana della Casa della carità Marzia Ravazzini e Gaia Jacchetti insieme a Tommaso De Filippo, Stefano Guzzetti, Paolo Inghilleri e Andrea Vicenzi. 

La pubblicazione , realizzata insieme ai partner dell'Assistenza Sanitaria San Fedele e dell'ospedale Sacco, si propone, in un contesto di crescente sofferenza urbana, di "studiare il rapporto tra vulnerabilità e organizzazione sanitaria, indagandone le variabili che generano iniquità nell’accesso e complessità nella relazione di cura".

"Domande e riposte di cura. Il ruolo della vulnerabilità nell’accesso alla cura: un vero discorso di salute" si inserisce in un ampio filone di lavoro sul tema della salute seguito dal SOUQ - Centro Studi Sofferenza Urbana che, lo scorso anno ha organizzato il convegno "L'accesso ai diritti di salute della popolazione vulnerabile a Milano" e che, soprattutto, ha ospitato il professor Michael Marmot per una lectio magistralis.

[foto: Jesslee Cuizon via Flickr]

Notizie CULTURA

  1. 08/07/20 | Il Terzo Settore non è una stampella del pubblico

    Condividiamo le parole della portavoce del Forum del Terzo Settore Lombardia: “Ci rifiutiamo di essere confinati al ruolo di barelliere per le emergenze"

     
  2. 06/07/20 | Prima la comunità, un movimento dal basso

    Sabato 4 luglio si è svolta la prima assemblea dell'Associazione. Ecco l'intervento di apertura di don Virginio Colmegna, che ne è presidente

     
  3. 02/07/20 | Regolarizzazione: delusione per respingimento emendamenti Ero Straniero

    I promotori della campagna: "Chiediamo ai partiti di maggioranza coraggio e unità per intervenire sui limiti del decreto"

     
  4. 17/06/20 | Regolarizzazione: bene la proroga, ora le altre modifiche

    Ero Straniero ha presentato alcuni emendamenti al decreto, che sono all'esame della Commissione Bilancio della Camera

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Vuoi fare una donazione?

Iniziative di spiritualità

 
Torna ad inizio pagina