1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

“Alla stessa tavola. Quando l’intercultura è convivialità”

12 dicembre 2014

Con don Colmegna, un incontro, tra riflessioni e degustazioni, per festeggiare i 20 anni del Centro COME

Il Centro COME, un servizio della Cooperativa Sociale “Farsi Prossimo” che opera a Milano per promuovere l’inclusione sociale e culturale di bambini e ragazzi stranieri in Italia, compie 20 anni.

Per festeggiare questo importante compleanno, COME propone un incontro che ha quale tema conduttore quello del cibo.

Il cibo che nutre, ma anche il cibo che raduna attorno alla stessa tavola persone, gusti e mondi diversi, diventando occasione di convivialità, dono e scambio interculturale. Il cibo che unisce ed è stimolo per una buona convivenza tra vecchi e nuovi cittadini.

In occasione dell’incontro, al quale parteciperà anche il nostro presidente don Virginio Colmegna, verranno distribuiti gli ultimi testi prodotti dal Centro COME (Le parole nel piatto e Tracce d’integrazione) e saranno in mostra le “cartoline golose” realizzate dagli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Milano e provincia. 

Per informazioni:
[email protected] - tel. 02 67100792

lunedì 15 dicembre
ore 14.30
auditorium San Fedele
via Hoepli 3B Milano

APPUNTAMENTI

  1. 20/10/17 | Dialoghi di Pace nel nome di Francesco

    Il 20 ottobre appuntamento nella chiesa di Sant'Angelo a Milano

     
  2. 16/10/17 | Convegno Reti della carità a Roma

    Giornata di riflessione su "Perché accogliere, come accogliere"

     
  3. 14/10/17 | Rompiamo le righe! 

    La festa del quartiere Adriano dove con il cibo si aiuta la Biblioteca del Confine

     
  4. 11/10/17 | La Casa ospita l'intervista di Open Migration a Nancy Porsia

    Una conversazione speciale tra la giornalista esperta di Libia e immigrazione e Marina Petrillo

     
leggi tutti gli appuntamenti

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina