1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 

 
 

Contenuto della pagina

 

Arriveranno anche alla Casa i volumi raccolti da Socialibro

15 marzo 2013

Sabato 16 marzo, in largo Treves, la raccolta di libri organizzata dall'assessorato alle politiche sociali

Socialibro é la raccolta di libri e giocattoli che l'assessorato alle Politiche sociali ha organizzato per sabato 16 marzo presso i propri locali in largo Treves 1,  per la prima volta aperti a un evento pubblico.

I cittadini che, dalle 15.00 alle 18.00, decideranno di donare qualche libro o giocattolo, potranno assistere alle letture pubbliche e alle esibizioni di alcuni importanti autori e musicisti. Tra gli altri hanno confermato la loro presenza Giuseppe Genna e Gianni Biondillo, il violinista Pietro Boscacci, il presidente della Fondazione Casa della Carità don Virginio Colmegna. Mentre i più piccoli portranno divertisi con gli spettacoli con i clown a alcuni giochi pensati apposta per loro.

I libri raccolti saranno regalati alle tre case circondariali di Milan
o (San Vittore, Bollate e Opera), all’Istituto penale minorile “Beccaria", alla Casa della Carità, al dormitorio di viale Ortles e altre case di accoglienza per i senzatetto della città, a centri per la socialità di periferia.

L’idea è quella di offrire a detenuti e meno fortunati un’opportrunità di godere della compagnia di un libro affiché, anche nel loro disagio,  trovino svago e distrazione e soprattutto non siano soli. I giocattoli raccolti invece saranno donati alle comunità che ospitano mamme con figli e agli spazi gioco per i più piccoli nei locali di ricevimento delle carceri. Perché il gioco è un diritto inalienabile di ogni bimbo, non un privilegio dei più fortunati.

Sabato 16 marzo
ore 15.00 -18.00
largo Treves, 1 - Milano
Linea metropolitana 2, stazione Mosco

[Nel video sopra, la presentazione del progetto Socialibro]

Notizie MILANO

  1. 20/03/20 | #restandoaCasa - Area di Servizio

    Alcune informazioni e indicazioni utili sui servizi per affrontare l'emergenza sanitaria legata al coronavirus

     
  2. 12/03/20 | Dobbiamo stare distanti, ma vogliamo sentirci vicini

    Uno spazio virtuale per stare insieme, per condividere pensieri, poesie, fotografie, idee, proposte, domande, risposte. Restando a Casa.

     
  3. 09/03/20 | Nuovamente sospesi i servizi diurni della Casa

    Dal 9 marzo fino al 3 aprile

     
  4. 03/03/20 | L'accoglienza diurna della Casa si riorganizza

    Dal 3 marzo, la ripartenza di alcune attività, seppur con modalità diverse

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina