1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 

 
 

Contenuto della pagina

 

Comunità So-stare

"L'esperienza di So-Stare rappresenta la costruzione di uno spazio innovativo che vuole far crescere un senso di normalità, di convivialità e di benessere nel modo di trattare il tema della salute mentale".

don Virginio Colmegna
presidente della Fondazione Casa della Carità
26 maggio 2005 - inaugurazione di So-stare


So-stare offre un'ospitalità familiare e prolungata a persone con particolari necessità.

Per questo, la comunità, che si trova al secondo piano della casa, può ospitare fino a dieci persone, in un ambiente più piccolo e raccolto rispetto all'accoglienza di uomini e donne.

So-stare opera anche sul territorio per affidare le persone ospitate ai servizi competenti, con i quali, in precedenza, avevano spesso un rapporto discontinuo e frammentario.

Gli ospiti, inoltre, vengono accompagnati in attività di risocializzazione anche quando la loro accoglienza è terminata.

So-stare è un progetto realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo.

Notizie PERSONE

  1. 30/08/19 | Si facciano sbarcare tutti i naufraghi a bordo della Mare Jonio

    Un appello delle associazioni italiane, cui aderisce anche la Casa

     
  2. 02/08/19 | La trap di Lamine racconta la vita dei giovani migranti

    Ex ospite della comunità minori della Casa, ha realizzato un video che ha più di 15.300 visualizzazioni su Youtube

     
  3. 29/07/19 | "I grazie ricevuti ci hanno fatto scoprire che spesso è facile aiutare qualcuno, più di quanto si immagini"

    I ragazzi dell'Azione Cattolica di Padova raccontano la loro esperienza alla Casa

     
  4. 26/07/19 | Daspo urbano, agli interventi di deterrenza si uniscano investimenti, azioni e presenza di carattere sociale

    Don Colmegna: "Più che dare effettive risposte, il provvedimento in discussione in Consiglio comunale a Milano fa vincere la cultura della paura"

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina