1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

A Roma continuano le iniziative di SlotMob contro il gioco d'azzardo

6 maggio 2014

Sabato 10 maggio, un’altra colazione solidale per sostenere la scelta dei gestori che rinunciano alle slot machines nei loro locali

Continuano le iniziative di SlotMob, la mobilitazione nazionale contro la dipendenza da gioco d'azzardo a cui lo scorso settembre aveva aderito anche la Casa della carità.

L’appuntamento questa volta è a Roma, all’american bar Zero 9. Il format è sempre lo stesso, sabato 10 maggio alle ore 10.00, i romani potranno premiare con una colazione solidale un bar slot free, in questo caso il locale in Largo Appio Claudio. Un gesto simbolico che vuole premiare la scelta dei gestori di non avere slot machines nel loro bar.

La mobilitazione continuerà poi nel pomeriggio, presso la Sala Rossa del VII municipio della capitale, con un’assemblea per spiegare il senso di un’iniziativa che chiede una legge seria per che limitare e regolamentare il gioco d’azzardo nell’interesse non delle lobby ma dei cittadini.

Sabato 10 maggio

ore 10.00
American bar Zero 9
Largo Appio Claudio - Roma

ore 14.30
VII Municipio
Sala rossa
Piazza di Cinecittà 11 - Roma

 

APPUNTAMENTI

  1. 18/06/19 | Arredare l'attesa insieme agli ospiti delle docce

    Venerdì 21 giugno, i ragazzi e le ragazze che frequentano le docce invitano a trascorrere una serata insieme

     
  2. 13/06/19 | Il futuro del terzo settore tra apertura e trasparenza

    Giovedì 13 giugno, all'Acquario Civico di Milano, un momento di riflessione per la presentazione del Bilancio di sostenibilità 2018 della Fondazione. Intervengono Stefano Zamagni, Cristina Tajani e Marco Bentivogli

     
  3. 10/06/19 | Riforma della residenziazlità in salute mentale, parliamone!

    Lunedì 10 giugno, un seminario promosso da Campagna per la Salute Mentale e Forum del Terzo Settore Lombardia

     
  4. 06/06/19 | Al Parco Sempione un'installazione per dare voce ai migranti

    Dal 6 all'8 giugno, il progetto artistico di Krzysztof Wodiczko, cui ha collaborato anche la Casa

     
leggi tutti gli appuntamenti

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina