1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Con uno sguardo umano, quinto appuntamento

Mercoledì 25 settembre alla Casa della cultura, incontro dedicato ad ambiente, diritti, etica


Si terrà mercoledì 25 settembre 2019 alle 17.30, presso la Casa della Cultura (via Borgogna 3 Milano), il quinto incontro del ciclo "Con uno sguardo umano. Fermare la disumanizzazione, fare insieme il futuro", promosso da Casa della carità e Casa della Cultura insieme. Titolo di questo appuntamento è "Per un nuovo umanesimo. Ambiente, diritti, etica". 

Il modello di sviluppo dei paesi industrializzati non è più sostenibile. Non lo è sul piano economico per la povertà e la disoccupazione crescenti, né su quello sociale, per il diritto negato ad una vita dignitosa per tanti, e neppure su quello ambientale per lo sfruttamento eccessivo delle risorse ambientali e per le emissioni gassose climalteranti che stanno sconvolgendo il pianeta. In questo contesto, individualismo, diffidenza, disumanità si sostituiscono a valori come solidarietà, umanità, coesione sociale. Un nuovo paradigma, che non può non avere un approccio globale, è indispensabile per uscire da questa situazione.

Introduce e coordina: Ferruccio Capelli, direttore della Casa della Cultura     

Partecipano: 
padre Giuseppe Riggio, capo redattore della rivista Aggiornamenti Sociali
Livia Pomodoro, giurista ex Presidente del Tribunale di Milano
Claudia Sorlini, docente di Microbiologia Agraria e ex Preside della Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Milano 


 

Notizie CULTURA

  1. 30/09/20 | Oltre l’emergenza: la comunità è salute

    Mercoledì 30 settembre a Roma e online, un convegno per rilanciare la sanità pubblica
    ripartendo da salute e comunità

     
  2. 28/09/20 | La riforma della sanità ha bisogno dei territori

    È quanto hanno detto i rappresentanti dell'Associazione "Prima la comunità" al Ministro della Salute Roberto Speranza

     
  3. 20/08/20 | Un altro naufragio al largo della Libia: 45 morti

    Casa della carità chiede di fermare l'ecatombe in mare: aprire vie legali di ingresso in Europa ed evacuare i centri di detenzione libici

     
  4. 27/07/20 | I Sommersi e i Salvati

    La Casa e la campagna Ero Straniero aderiscono all'iniziativa per chiedere di interrompere i finanziamenti alla guardia costiera libica

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Vuoi fare una donazione?

Iniziative di spiritualità

 
Torna ad inizio pagina