1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Il cordoglio per la scomparsa del Rabbino Capo Emerito di Milano Giuseppe Laras

15 novembre 2017

Insieme al cardinal Martini era stato promotore del dialogo interreligioso nella nostra città


Quest'oggi è mancato il Rabbino Capo Emerito di Milano Giuseppe Vittorio Laras. La Casa della carità esprime la sua vicinanza alla Comunità Ebraica di Milano e alla sua famiglia.

"Abbiamo sempre stimato e apprezzato la sua testimonianza. In particolare ricordiamo il legame profondo del rabbino Laras con il cardinale Carlo Maria Martini, che è continuato anche quando il cardinale ha lasciato Milano e fino ai suoi ultimi giorni di vita. Insieme, da arcivescovo di Milano e da rabbino capo della Comunità Ebraica, sono stati promotori del dialogo di pace tra le religioni e tra credenti e non credenti. Un dialogo che, come ebbe modo di dire lo stesso rabbino Laras, ha ravvivato e alimentato il tessuto culturale, spirituale ed etico della città", dice il presidente don Virginio Colmegna a nome della Fondazione.  

"La Casa della carità è stata voluta dal cardinal Martini proprio come luogo di confronto, dove la parola è centrale. Per questo, in un tempo in cui spesso il confronto cede il passo allo scontro, la perdita del rabbino Laras ci addolora profondamente e interroga tutti noi", conclude don Colmegna.


[Immagine tratta dal sito www.mosaico-cem.it]

 

Notizie PERSONE

  1. 22/03/19 | Reagiamo alla deriva, l'odio non può invadere il mondo

    Dopo l'episodio di San Donato, serve un messaggio di non violenza

     
  2. 14/03/19 | Africa, alle radici dell'immigrazione

    Il 14 marzo, il convegno internazionale del Centro Studi SOUQ ospiterà Adama Dieng, sottosegretario ONU consigliere del Segretario Generale sul genocidio

     
  3. 14/03/19 | Un progetto di difesa dei migranti vittime di tortura e reati

    Lo ha lanciato don Colmegna al termine del convegno "Africa, alle radici dell'immigrazione"

     
  4. 04/03/19 | 2 marzo, in duecentomila per i diritti e l’inclusione

    "Milano ha dimostrato e dimostra ogni giorno che l'accoglienza è un seme di coesione sociale" 

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina