1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Ciao Franco!

19 dicembre 2014

Anche la Casa della carità ricorda Franco Bomprezzi, scomparso ieri. "Una bella persona che affrontava anche le situazioni più complesse con un grande sorriso"

Sul suo profilo Twett si definiva “giornalista a rotelle, blogger e interista per passione”. Ma Franco Bomprezzi, oltre che scrittore e giornalista, era conosciuto a Milano per il suo attivismo in molte battaglie sociali a favore dei disabili e per l’impegno civico e politico a fianco dei più deboli. Proprio per questo, nel 2005, aveva ricevuto l’Ambrogino d’oro.

Franco Bomprezzi è morto giovedì mattina all’ospedale Niguarda, dove era ricoverato nel centro clinico Nemo e da dove era riuscito a scrivere con la consueta arguzia ancora pochi giorni fa.

Fiorentino di nascita, Bomprezzi era affetto da osteogenesi imperfetta, una malattia che lo ha obbligato tutti i 62 anni della sua vita sulla sedia a rotelle, ma che non gli ha impedito una lunga carriera da giornalista, al “Resto del Carlino”, al “Mattino di Padova» e infine a Milano come caporedattore alla Rai.

Direttore del periodico “DM”, della rivista “Mobilità”, fondatore di “SuperAbile.it”, animatore del blog “Invisibili” di Corriere.it e blogger per Vita.it, Bomprezzi è stato portavoce di Ledha-Lega per i diritti delle persone con disabilità.

Anche tutta la nostra Fondazione si unisce nel suo ricordo. Nel ricordo di una bella persona che affrontava anche le situazioni più complesse con entusiasmo, forza di volontà e un grande sorriso. Nel ricordo di un cittadino che si è sempre impegnato in prima persona per rendere Milano, la nostra Milano, “una città di tutti e per tutti”.  E  anche nel ricordo di un grande tifoso intersista che, proprio come vuole l’Inter Club Casa della carità “Non Violenti per Passione”, ha sempre vissuto lo sport come una grande passione, ma anche come un momento di incontro, rispetto e valorizzazione delle differenze.

Alla famiglia le condoglianze e l’affettuosa vicinanza di tutta la Casa della carità.

 
 

Notizie MILANO

  1. 25/09/19 | Con uno sguardo umano, quinto appuntamento

    Mercoledì 25 settembre alla Casa della cultura, incontro dedicato ad ambiente, diritti, etica

     
  2. 26/07/19 | Daspo urbano, agli interventi di deterrenza si uniscano investimenti, azioni e presenza di carattere sociale

    Don Colmegna: "Più che dare effettive risposte, il provvedimento in discussione in Consiglio comunale a Milano fa vincere la cultura della paura"

     
  3. 24/07/19 | Firmato l’accordo tra Comune e l’Associazione ‘Speranza oltre noi’ 

    Alla Cascina San Carlo di Quartiere Adriano, il primo intervento ispirato alla Legge sul “Dopo di noi” 

     
  4. 01/07/19 | Gli orari della Casa durante l'estate 

    Anche d'estate le nostre porte saranno aperte, con qualche variazione d'orario

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina