1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

"Salute urbana", il SOUQ Annuario 2014

18 dicembre 2014

Anche quest'anno è uscito per Il Saggiatore il volume che raccoglie i migliori articoli editi dal nostro Centro Studi Sofferenza Urbana. Tra questi, un testo di Johan Galtung

Salute mentale, ma anche gestione non violenta dei conflitti. Come sempre, da ormai cinque anni, è ricca di spunti di riflessione la nuova edizione del SOUQ Annuario, la raccolta di articoli specialistici editi dal nostro Centro Studi Sofferenza Urbana e pubblicati da Il Saggiatore.

Tra gli autori presenti nel testo, curato da Marzia Ravazzini e Benedetto Saraceno, spicca il sociologo e matematico norvegese Joan Galthung che ricalca l'intervento che lo studioso, uno dei padri degli studi sulla pace, ha tenuto lo scorso anno al convegno promosso proprio dal SOUQ all'Università degli Studi di Milano.

A farla da padrone, però, nel volume sono i contenuti dedicati alla salute, in un momento in cui, "una massiccia e costante urbanizzazione sembra incrinare l'asse del mondo e insieme l'equilibrio psicofisico delle persone, ottoposte a sollecitazioni pressanti, a irriducibili pregiudizi, al peso non solo materiale delle disuguaglianze economiche. E spesso l'assistenza sociale e sanitaria annaspa".

"Ai problemi mondiali della salute urbana, però - continua la presentazione dell'annuario - non deve corrispondere un livellamento delle cure: per dare risposta alla polifonia di un coro globale, è necessario ascoltare le singole voci e i singoli linguaggi che quel coro compongono. E' l'obiettivo del Centro Studi Sofferenza Urbana (SOUQ), che in questo volume propone una rassegna di casi in cui il paradigma della salute globale prova a declinarsi, tra mille contraddizioni, nella quotidiana azione locale.

SOUQ Annuario 2014 tratta la fragile condizione psicologica dei bambini esposti alla violenza del conflitto in Israele e Palestina, la lotta delle madri afroamericane per servizi sociali più equi nelle periferie di New York, le difficoltà nell'accesso alla medicina di base a Milano, le politiche di inclusione e comunità della Casa della carità, il progetto Casas Primeiro a Lisbona, la segmentazione della sanità nelle problematiche realtà brasiliane.

Spunti utili per comprendere la complessità del concetto di salute, soprattutto in ambito urbano, senza trascurarne le variabili locali, culturali e sociali, e assumendo come principio guida la centralità della persona".

Notizie SALUTE

  1. 05/07/19 | Campagna Salute Mentale all'ex Opg di Castiglione delle Stiviere

    È stata un'occasione per incontrare le persone internate e gli operatori della struttura

     
  2. 25/06/19 | Una Casa aperta. Sempre. A tutti

    In un anno, la Fondazione ha aiutato 4.609 persone in difficoltà. Lo rivela il Bilancio di sostenibilità 2018, presentato in un incontro sul futuro del terzo settore con il professor Stefano Zamagni

     
  3. 22/06/18 | Casa della salute come casa della comunità: prospettive per un nuovo welfare

    Giovedì 22 giugno a Roma la presentazione del libro: "Salute, partecipazione, democrazia: manifesto per un'autentica Casa della salute"

     
  4. 15/06/18 | A 40 anni dalla Legge 180, la situazione della salute mentale in Lombardia

    Associazioni ed enti che nella nostra regione si occupano di salute mentale pongono alcuni obiettivi irrinunciabili 

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina