1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

La Casa è vicina a Rolando Del Torchio e alla sua famiglia

7 ottobre 2015

Apprendiamo con sgomento la notizia del rapimento, avvenuto oggi a Diplog City nel sud delle Filippine

Apprendiamo con sgomento la notizia del rapimento, avvenuto oggi a Diplog City nel sud delle Filippine, di Rolando Del Torchio. 

56 anni, ex sacerdote missionario del Pime, prima di tornare nelle Filippine come laico, Rolando si è speso per alcuni anni all'interno della nostra Casa.

In via Brambilla, si è impegnato come operatore e ha dato anche un grande contributo nella gestione della mensa della nostra sede, in particolare, facilitando l'inserimento lavorativo di ospiti ed ex ospiti nel campo della ristorazione. 

Nella speranza che venga fatta luce sull'accaduto e che Rolando possa presto essere liberato, tutta la Fondazione esprime vicinanza alla sua famiglia.

 

Notizie PERSONE

  1. 08/01/20 | L'inclusione sociale spiegata dai ragazzi di Work in Progress

    Minori stranieri non accompagnati e studentesse milanesi hanno percorso insieme un viaggio straordinario

     
  2. 07/01/20 | Il volontariato alla Casa della carità, il saluto di Luigi

    Al termine della sua esperienza alla Casa, una lettera che esprime con intensità quello che significa essere volontari in via Brambilla 

     
  3. 05/12/19 | Natale: un'esplosione di vita che irrompe dalle tenebre

    Il Presepe realizzato come da tradizione dalla Casa è dedicato a tutta l'umanità sofferente 

     
  4. 09/11/19 | Raccolta straordinaria indumenti invernali

    Sabato 9 novembre dalle 9 alle 18, i volontari del guardaroba vi aspettano in via Brambilla 

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina