1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

"Regaliamoci speranza" si chiude nel segno dell'arte

15 settembre 2013

A poche settimane dalla conclusione dell'iniziativa estiva della Casa, un momento per rileggere questi intensi due mesi e rilanciare la collaborazione con l'iBVA. Domenica 22 settembre con l'artista Bros e il gallerista Blanchaert

Dopo due mesi di appuntamenti che hanno coinvolto gli ospiti e la città, la Casa della carità riprende “Regaliamoci speranza”, l'iniziativa estiva conclusasi il 31 agosto scorso, in una giornata dedicata all'arte. Lo farà domenica 22 settembre insieme all'associazione iBVA che ormai da tempo condivide con la fondazione di via Brambilla progetti di accoglienza e cultura.

Durante il pomeriggio di domenica, ospiti, operatori e volontari della Casa si cimenteranno nella realizzazione di un murales guidati dall'artista milanese Bros che ha accettato con entusiasmo l'invito ad unire il suo talento artistico con il nostro impegno sociale.

A seguire, l'appuntamento per tutte le persone che vorranno intervenire e, soprattutto per tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell'estate alla Casa, è alle ore 18 quando ci sarà la possibilità, innanzitutto, di ammirare l'opera collettiva appena conclusa e, poi, di ripercorrere attraverso una serie di immagini i tanti momenti di “Regaliamoci speranza”.

L'evento sarà anche l'occasione per rilanciare la collaborazione nel campo artistico e culturale tra iBVA e Casa della carità in vista delle iniziative comuni che verranno realizzate per l'anno 2013/14. A cominciare dall'asta benefica che si terrà poco dopo.

A partire dalle ore 20 circa e a seguito di un aperitivo a buffet offerto da Camst, il pubblico presente potrà aggiudicarsi, a scopo benefico, le opere realizzate dagli ospiti della Casa durante i laboratori artistici promossi dalla fondazione negli ultimi mesi. Molte delle tele erano già state messe in mostra a maggio, nel corso della serata “In Viaggio” promossa dalla Casa della carità e dall'associazione iBVA. A introdurre l'asta, ci sarà l'artista e gallerista Jean Blanchaert.

Il catalogo delle opere che verranno messe all'asta è disponibile qui. L'intero ricavato dell'asta sarà devoluto a sostegno delle attività della Casa della carità.

 

Notizie CULTURA

  1. 21/11/19 | Il 21 novembre il seminario "Parole perdute da ritrovare"

    Alla Camera del Lavoro di Milano, una giornata promossa dal nostro Centro Studi SOUQ

     
  2. 12/11/19 | Manovra, da Ero Straniero una proposta per la regolarizzazione degli stranieri irregolari

    Dai promotori della campagna per una nuova norma sull'immigrazione, un contributo molto concreto alla legge di bilancio

     
  3. 12/11/19 | Società di Lettura, la forza del libro contro i pregiudizi

    Bookcity 2019 il racconto del viaggio fatto dai nostri minori, dai giovani detenuti di San Vittore e dagli studenti del Volta, sulle pagine del romanzo "La misura di tutto"

     
  4. 29/10/19 | Annuario SOUQ 2019: “Istituzioni e conflitti”

    Il volume raccoglie gli articoli editi dal Centro Studi SOUQ della Casa della carità, pubblicato da Il Saggiatore

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina