1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Raccolta straordinaria di indumenti

Sabato 19 gennaio dalle 9 alle 18, i volontari del guardaroba vi aspettano in via Brambilla


Le persone che si rivolgono al servizio docce della Casa della carità sono sempre più numerose. Per poter garantire un cambio caldo e pulito a tutti coloro che ci chiedono aiuto, ci occorrono vestiti invernali, soprattutto da uomo.

Abbiamo bisogno di: pantaloni, maglioni, felpe, scarpe, giacconi, sciarpe, guanti, berretti di lana e t-shirt in buono stato. Anche coperte, sacchi a pelo, asciugamani, lenzuola e zaini sono molto importanti per le persone senza dimora. Ci servono inoltre capi di biancheria intima da uomo e da donna, in questo caso nuovi, per offrire un cambio pulito a tutti.

I vestiti che vorrete donarci possono essere portati alla Casa della carità, in via Francesco Brambilla 10, sabato 19 gennaio dalle 9 alle 18.

Chi non riuscisse a venire nel giorno di raccolta straordinaria, può consegnare eventuali donazioni di abiti ogni lunedì dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 alle 17.

Per maggiori informazioni: relazione@casadellacarita.org

 

Se non hai abiti da regalare, sostieni il servizio docce e guardaroba con una donazione!

.
 

Notizie PERSONE

  1. 12/03/20 | Dobbiamo stare distanti, ma vogliamo sentirci vicini

    Uno spazio virtuale per stare insieme, per condividere pensieri, poesie, fotografie, idee, proposte, domande, risposte. Restando a Casa.

     
  2. 10/03/20 | Il Parlamento Europeo intervenga per fermare le violenze, l’uso della forza e la violazione dei diritti umani alla frontiera tra UE e Turchia

    Appello di 49 realtà italiane ed europee, tra cui la Casa

     
  3. 04/03/20 | Profughi, la Casa si unisce all'appello del Tavolo Asilo

    Chiediamo che la UE intervenga subito con un piano urgente di ricollocamento delle persone che giungono in Grecia e Bulgaria

     
  4. 02/03/20 | Rinvio prima giornata "Progetto di sperimentazione per lo studio di un sistema innovativo di tutela dei diritti all’ascolto, alla salute e alla difesa processuale dei bambini in comunità"

    L'avvio del corso slitta a lunedì 30 marzo 2020

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina