1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Alla Casa un pranzo d'artista con il Teatro Alkaest

Da "Il pranzo di Babette", una narrazione sull'accoglienza e la gioia della condivisione

23 luglio 2019

E' stato un pranzo speciale, quello di martedì 23 luglio, per gli ospiti della Casa della carità, gli operatori e gli utenti del servizio di custodia sociale seguiti nelle case popolari del Municipio 2.

A proporlo, è stato il Teatro Alkaest che, nel refettorio di via Brambilla, ha portato in scena "Pranzo d'artista", narrazione tratta dal racconto "Il pranzo di Babette" della scrittrice danese Karen Blixen.

Il perché hanno scelto proprio la Casa, ce lo spiegano gli attori: "La protagonista di questo racconto, Babette, è una donna straniera che viene accolta in un paese che non è il suo, perché scappa da una guerra civile. All'inizio l'accoglienza non è facile, non viene subito accettata, perché ha un modo di vivere diverso, una fede diversa... ma lei, pian piano, riesce, con il dialogo e l'ascolto, a entrare in questa comunità".

"E poi - continuano - è sempre lei a operare una specie di miracolo: attraverso il rito del pranzo, ristabilisce l'armonia laddove c'erano diverbi. Colei che all'inizio veniva vista come un pericolo, come qualcuno che avrebbe potuto portare scompiglio, è invece la persona che sana i disaccordi, attraverso la gioia del cibo, dello stare insieme, della condivisione. Ci sembrava quindi che questo posto fosse perfetto per portare questo racconto".

 

Notizie CULTURA

  1. 28/03/20 | Impegniamoci affinché il "dopo" non sia uguale al "prima"

    Una riflessione di don Virginio, a partire dalla lettera aperta dell'Associazione Laudato Si' sullo stop alle attività lavorative non essenziali

     
  2. 26/03/20 | RaccontaMi torna... online

    Percorso formativo di scrittura creativa, storytelling e terapia della narrazione

     
  3. 17/03/20 | "Seminare accoglienza, raccogliere futuro". Il libro di Ero Straniero

    Il volume curato dalla Casa raccoglie contributi di tante personalità che negli anni hanno contribuito con la Fondazione al dibattito sull'immigrazione, fino alla nascita della campagna "Ero Straniero"

     
  4. 12/03/20 | Libri contro il virus

    I consigli di lettura della nostra Biblioteca del Confine per affrontare l'isolamento

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina