1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

I nostri custodi sociali in prima linea per il "Piano anticaldo"

Attraverso il monitoraggio e l'assistenza alle persone anziane segnalate al numero verde 800.777.888

3 luglio 2017

Con l'inizio della stagione estiva, i custodi sociali della Casa della carità, già impegnati tutto l'anno con gli abitanti più fragili delle case popolari del Municipio 2, sono in prima linea anche per il “Piano anticaldo 2017”, promosso dall’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Milano.

Raccogliendo le segnalazioni che familiari, parenti, vicini di casa e conoscenti fanno al numero verde 800.777.888, gli operatori della Casa monitorano telefonicamente le condizioni delle persone anziane, con una particolare attenzione nel caso venga diramata, da parte della Protezione Civile, la segnalazione di un’ondata di calore. Se qualcuno segnala qualcosa che non va, gli operatori si recano al domicilio a controllare, oppure rispondono a richieste di interventi assistenziali: dalla consegna dei pasti a domicilio, all’assistenza per l’igiene della persona e la pulizia della casa, all’ accompagnamento per la spesa e le visite mediche.

“L’aspetto interessante è che questo servizio è offerto a tutti gli anziani fragili, non solo quelli che vivono nei caseggiati popolari seguiti dai custodi sociali – spiega Jean Pierre Orrù, responsabile per la Fondazione del progetto Scegliere insieme la strada di Casa – e questo è positivo, perché permette di allargare le maglie dell’assistenza anche a chi normalmente non è intercettato dalle nostre attività”.

 

Notizie MILANO

  1. 26/07/19 | Daspo urbano, agli interventi di deterrenza si uniscano investimenti, azioni e presenza di carattere sociale

    Don Colmegna: "Più che dare effettive risposte, il provvedimento in discussione in Consiglio comunale a Milano fa vincere la cultura della paura"

     
  2. 24/07/19 | Firmato l’accordo tra Comune e l’Associazione ‘Speranza oltre noi’ 

    Alla Cascina San Carlo di Quartiere Adriano, il primo intervento ispirato alla Legge sul “Dopo di noi” 

     
  3. 01/07/19 | Gli orari della Casa durante l'estate 

    Anche d'estate le nostre porte saranno aperte, con qualche variazione d'orario

     
  4. 25/06/19 | Una Casa aperta. Sempre. A tutti

    In un anno, la Fondazione ha aiutato 4.609 persone in difficoltà. Lo rivela il Bilancio di sostenibilità 2018, presentato in un incontro sul futuro del terzo settore con il professor Stefano Zamagni

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina