1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Nel (bel) mezzo: proposte formative per i giovani

Abitare la casa per giorni o week end residenziali: le possibilità per i ragazzi

Alla Casa della carità si possono fare esperienze formative importanti, entrando in contatto direttamente con il bisogno e stabilendo relazioni autentiche con le persone. Sono due le modalità offerte ai più giovani per vivere la Casa della carità.

La prima è quella di abitare la casa per alcuni giorni, attraverso cui si possono vivere da vicino i tanti servizi che si svolgono e la quotidianità con ospiti, operatori e volontari. Avendo sempre la possibilità di una persona di riferimento per accompagnare e rileggere l’esperienza.

 
 

La seconda è una proposta articolata su tre fine settimana. È rivolta ai giovani tra i 20 e i 30 anni, con il desiderio di lasciarsi provocare e mettere in discussione. Dal sabato pomeriggio alla domenica pomeriggio, si rimane in Casa della carità facendo esperienza della vita ordinaria, con spazi di ripresa personale, di confronto a gruppo e preghiera.

Notizie SPIRITUALITÀ

  1. 23/01/20 | Alla Casa uno degli incontri della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

    Appuntamento giovedì 23 gennaio alle 19, alla presenza dell'Arcivescovo di Milano, mons. Delpini

     
  2. 23/12/19 | Natale alla Casa, tutti gli appuntamenti

    Dalla vigilia a Capodanno, il calendario delle funzioni natalizie aperte alla cittadinanza e gli orari dei servizi

     
  3. 19/12/19 | Natale alla Casa, il messaggio di don Virginio

    "Un bimbo ci è dato, la Parola si è fatta carne. In un mondo che corre il rischio di collassare sotto il peso delle parole che spesso diventano poco più di un semplice rumore, noi dobbiamo e possiamo sentirci colmi del silenzio di questa notte di Natale"

     
  4. 05/12/19 | Natale: un'esplosione di vita che irrompe dalle tenebre

    Il Presepe realizzato come da tradizione dalla Casa è dedicato a tutta l'umanità sofferente 

     
leggi tutte le omelie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina