1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Fino al 10 dicembre ospitiamo la mostra "Mamma Lingua"

Un progetto promosso dal programma nazionale Nati per leggere

Dal 27 novembre al 10 dicembre, la Biblioteca del Confine della Casa della carità ospita il progetto “Mamma Lingua”, promosso da Nati per leggere, programma nazionale di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare. 

Attraverso una selezione di libri per bambini, scelti da una commissione di esperti tra pubblicazioni in albanese, arabo, cinese, francese, inglese, rumeno e spagnolo, il progetto Mamma Lingua ha l’obiettivo di far scoprire ai bambini italiani che esistono lingue differenti dalla propria e, al tempo stesso, offrire un'opportunità per valorizzare la lingua madre dei bambini con genitori stranieri. 

Questi nuovi volumi, libri di piccolo formato, albi illustrati, storie brevi con personaggi che appartengono alla cultura dei paesi considerati, rime e filastrocche, andranno ad arricchire il patrimonio delle biblioteche e dei punti di lettura che aderiscono al progetto, come la Biblioteca del Confine della Casa della carità. 

Qui, da lunedì 27 novembre sarà allestita una mostra dedicata ai bimbi da 0 a 6 anni, che sarà visitabile per due settimane (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 18), di cui saranno protagonisti proprio questi volumi.

Per saperne di più: CLICCA QUI

 

Notizie CULTURA

  1. 17/10/18 | Ecco il secondo libro Reti della carità

    «Oltre la cultura dello scarto» con i contributi di Prodi, Lorefice, Zuppi

     
  2. 12/10/18 | Terzo convegno nazionale Reti della carità

    Appuntamento a Napoli con il network nato dall'esperienza di accoglienza della Casa della carità

     
  3. 26/09/18 | La preoccupazione della Casa per un Decreto Sicurezza che crea "fantasmi" senza diritti

    Il nostro commento sul testo approvato dal Consiglio dei Ministri.

     
  4. 19/09/18 | La Casa aderisce all'appello alla società civile europea contro l’aumento degli episodi di violenza razzista

    42 associazioni e organizzazioni italiane chiedono all'OSCE “di fare pressione sul governo italiano affinché adotti misure urgenti per contrastare le violazioni dei diritti"

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina