1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Il Milano Clown Festival porta i ragazzi di Parada alla Casa

16 febbraio 2015

Mercoledì l’inaugurazione della rassegna con l’associazione romena e nei giorni successivi dei laboratori per i più giovani tra gli ospiti della Casa

L’arte e l’esclusione, i clown e i bambini di strada. L’associazione romena Parada mette insieme tutto questo e, dal 1996, aiuta i minori in difficoltà di Bucarest a cominciare una nuova vita grazie alla giocoleria, al teatro e al sorriso. 

Mercoledì 18 febbraio saranno proprio i ragazzi di Parada ad inaugurare, alla Casa della carità, l’edizione 2015 del Milano Clown Festival che ormai da diversi anni, da quando fa tappa fissa nella nostra sede. 

L’appuntamento è per le ore 10.45 in via Brambilla 10, quando i ragazzi di Bucarest di Parada ,insieme ai PIC, daranno il via al NOI-Day con uno spettacolo al quale potranno assistere gli ospiti della Casa e gli alunni delle scuole del quartiere Crescenzago

Dopo questo appuntamento, il Festival proseguirà con la sua programmazione fino a sabato animando il carnevale milanese, ma gli incontri alla Casa della carità non si limiteranno a quello di mercoledì. 

Giovedì e venerdì saranno sempre i ragazzi di Parada ad animare due laboratori per i bambini accolti dalla nostra Fondazione e dal Centro Ambrosiano di Solidarietà. Due momenti di due ore ciascuno, durante i quali i nostri piccoli ospiti potranno sperimentare in prima persona attività e tecniche circensi

 

Notizie CULTURA

  1. 17/10/18 | Ecco il secondo libro Reti della carità

    «Oltre la cultura dello scarto» con i contributi di Prodi, Lorefice, Zuppi

     
  2. 12/10/18 | Terzo convegno nazionale Reti della carità

    Appuntamento a Napoli con il network nato dall'esperienza di accoglienza della Casa della carità

     
  3. 26/09/18 | La preoccupazione della Casa per un Decreto Sicurezza che crea "fantasmi" senza diritti

    Il nostro commento sul testo approvato dal Consiglio dei Ministri.

     
  4. 19/09/18 | La Casa aderisce all'appello alla società civile europea contro l’aumento degli episodi di violenza razzista

    42 associazioni e organizzazioni italiane chiedono all'OSCE “di fare pressione sul governo italiano affinché adotti misure urgenti per contrastare le violazioni dei diritti"

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina