1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

"Essendo la carità lo spirito di Milano". L’iBVA si racconta in un libro

6 maggio 2015

Il 21 maggio verrà presentato il volume, curato da Paolo Galimberti, che racconta la storia dei nostri partner dell’Istituto Beata Vergine dell’Addolorata


L’Ottocento è un secolo di carestia e di crisi che miete vittime soprattutto fra donne e bambini. Milano risponde, come spesso nella sua storia, moltiplicando le iniziative di solidarietà. Nei primi anni del secolo un gruppo di laici, anzi di donne, dà vita alla Pia Unione di Beneficenza e Carità, con l’obiettivo di assistere gli ammalati, in particolare bambine e ragazze, dell’Ospedale Maggiore.  

Oggi, l’opera di quello che è diventato l’Istituto Beata Vergine Addolorata, cerca di raccogliere le sfide delle nuove vulnerabilità legate in particolare alla crisi dello Stato sociale, al fenomeno migratorio e alle nuove condizioni di vita dell’infanzia e dell’adolescenza.

I migranti, con una forte attenzione alle donne e alle mamme straniere, sono diventati i principali destinatari dell’azione dell’associazione, di cui la Casa della carità è partner.

L’IBVA, infatti, mette a disposizione otto appartamenti destinati a famiglie in emergenza abitativa e gestisce, in collaborazione con la nostra Fondazione, un servizio di aiuto al lavoro e di supporto alle fragilità (FareCentro).  

Tutto questo è raccontato nel libro “Essendo la carità lo spirito di Milano. Storia dell'Istituto Beata Vergine Addolorata”,  a cura di Paolo Galimberti, con l’introduzione di Giancarlo Melzi d’Eril, presidente dell’IBVA.

Il volume sarà presentato giovedì 21 maggio nel giardino dell’istituto, con la partecipazione del professor Edoardo Bressan, dell’avvocato Elisabetta Cimoli e della giornalista Marta Ghezzi. Porteranno il saluto della città il sindaco di Milano Giuliano Pisapia e monsignor Erminio De Scalzi.
 

Per informazioni: 02.49524600 – email: [email protected] - www.ibva.it 


giovedì 21 maggio
ore 18
Istituto Beata Vergine Addolorata
via Calatafimi, 10
Milano

 

APPUNTAMENTI

  1. 02/03/19 | 2 marzo, in piazza per dire "Prima le persone"

    La Casa è tra i promotori della manifestazione "People, prima le persone". 

     
  2. 25/02/19 | Con uno sguardo umano, secondo appuntamento

    Lunedì 25 febbraio alla Casa della carità, incontro dedicato alle disuguaglianze

     
  3. 20/02/19 | Siamo noi l'Europa che accoglie!

    Mercoledì 20 febbraio alla Camera, evento di chiusura della campagna Welcoming Europe

     
  4. 18/02/19 | ClassicAperta inaugura le attività del 2019 alla Casa

    Concerto del giovane pianista Emanuele Misuraca, tra i protagonisti della serie tv "La Compagnia del Cigno"

     
leggi tutti gli appuntamenti

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina