1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 

Don Colmegna presenta il corso "Nuovi linguaggi della politica"

 
 

Contenuto della pagina

 

Nuovi linguaggi della politica

Un corso di formazione promosso da Accademia della carità e LAMA Development and Cooperation Agency

Quali sono le parole e i significati che animano la politica di oggi? E' possibile individuare un nuovo linguaggio, che ci aiuti a riconoscere il bene comune e a costruire terreni di confronto con le diverse voci della società?

Il corso "Nuovi Linguaggi della Politica", promosso dalla Fondazione Casa della Carità e LAMA Development and Cooperation Agency, cerca di trovare risposta a queste domande.

A partire da venerdì 27 gennaio 2012, il corso si svolge nell'arco di quattro fine settimana (dal venerdì pomeriggio al sabato mattina) compresi tra gennaio e marzo.

Grazie alla presenza di relatori di grande prestigio ed esperienza (Nicolò Bellanca, Salvatore Bragantini, Michela Braga, Giovanni Bianchi, Massimo Campedelli, Ferruccio Capelli, Lucia Castellano, Gherardo Colombo, Maria Grazia Guida, Massimo Livi Bacci, Franco Monaco, Alessandro Profumo, Fabrizio Onida, Michele Salvati, Cristina Tajani, Eligio Resta, Vittorio Rinaldi e Gustavo Zagrebelsky) il corso affronterà il rapporto tra bisogni sociali, politica ed economica, fornendo ai partecipanti strumenti per la lettura della complessità e soluzioni capaci di rispondere alla domanda, sempre più forte e diffusa, di coesione sociale ed etica pubblica.

Al termine del ciclo formativo è in programma una conferenza con Don Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carità, la sociologa Bianca Beccalli, il presidente del consorzio Aaster Aldo Bonomi e il giornalista Gad Lerner.

La proposta formativa è parte del programma di studi dell'Accademia di Casa della Carità che dopo il successo dello scorso anno ha deciso, anche per il 2012, di proporre percorsi di formazione, frutto della volontà di integrare azione sociale e produzione di cultura.

I corsi in programma quest'anno, progettati in collaborazione con LAMA Development and Cooperation Agency, sono rivolti a tutti coloro che, sul territorio nazionale, ricoprono ruoli di management o quadro in Enti profit e non profit che operano nel sociale, che provengono da amministrazioni pubbliche  o da organizzazioni impegnate in attività politica, nonché privati cittadini interessati a queste tematiche. I percorsi sono strutturati per fornire ai partecipanti strumenti teorici e competenze specifiche sui temi della coesione sociale e la sua gestione, sul rapporto con il mondo profit, sui nuovi modelli di governo e pensiero politico, sui temi dell'economia civile e sociale.

I corsi si svolgono presso la sede di Casa della Carità, in via Brambilla, 10 a Milano. E' possibile partecipare al primo corso del 2012 "Nuovi Linguaggi della Politica", in programma tra gennaio e marzo 2012,  iscrivendosi - entro il 23 gennaio - all'intero percorso (ad un costo di 600 euro + IVA ) oppure, successivamente, ad un solo modulo (180 euro + IVA). Grazie al contributo di Banca Popolare di Milano sono disponibili 5 borse di studio e 6 agevolazioni al 50%. Le borse saranno assegnate con priorità a giovani under 30, le agevolazioni ai primi iscritti 6 iscritti.


Per informazioni e iscrizioni:
Paola Pellini
paola.pellini@ldca.eu

 

Notizie CULTURA

  1. 23/05/19 | Con uno sguardo umano, quarto appuntamento

    Giovedì 23 maggio alla Casa della Cultura, incontro dedicato alle pratiche di solidarietà

     
  2. 20/05/19 | Strumentalizzazione politica dei simboli religiosi, la nostra preoccupazione e indignazione

    La modalità di propaganda vista in piazza Duomo non ha nulla a che fare con il Vangelo ed è incompatibile con il messaggio di Gesù.

     
  3. 13/04/19 | Il Fuorisalone alla Casa della carità

    Sabato 13 e domenica 14 aprile, il design si fa percorso di accoglienza

     
  4. 11/04/19 | "Una vocazione controcorrente" alla Libreria Claudiana

    Giovedì 11 aprile alle ore 18:00

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina