FlexCMP

"In viaggio", in mostra le opere dei giovani ospiti della Casa

6 giugno 2013

Il racconto per immagini della serata di giovedì 30 maggio organizzata dall'iBVA e dalla Casa in via Calatafimi 10. I volti e le parole dietro la mostra con le opere realizzate dai nostri giovani ospiti

Le immagini della serata del 30 maggio nel corso della quale i minori stranieri non accompagnati ospiti della Casa hanno potuto, grazie alla preziosa collaborazione tra la nostra fondazione e l'iBVA, esporre le loro opere di fronte a oltre 150 persone nel corso della serata "In viaggio. Immagini e storie di cieli, acque e terre... camminate”

Le tele esposte sono state realizzate nel corso del progetto di arte terapia "Shay"realizzato presso il centro Casa Elena, a Sesto San Giovanni, poco distante dalla nostra sede di via Brambilla.

Gli incontri con i ragazzi, quasi tutti egiziani tranne due giovani provenienti dal Bangladesh, e la arte-terapeuta sono cresciuti intorno al momento della condivisione del tè. Da qui il nome del progetto: "Shay", che in arabo significa, appunto, tè. Per i giovani, il laboratorio è stato l’opportunità per superare la difficoltà linguistica ed esprimere le loro emozioni attraverso linguaggi nuovi, quelli delle forme e dei colori.Il risultato di quello che è diventato un percorso espressivo lungo dieci mesi è stato raccolto dalla mostra organizzata nella sede dell'iBVA e allestita dal gallerista Jean Blanchaert.

“In effetti, il progetto Shay è stata un’esperienza forte per noi operatori” racconta la coordinatrice dell'équipe di Casa Elena, Serena Pagani. “L'energia confusa dei ragazzi ci ha spiazzati e costretti a cambiare le nostre abitudini e il profilo del laboratorio.  Un’attività meno quieta di quanto ci aspettassimo, più frenetica, energica e rumorosa rispetto al nostro solito lavoro ma costruttiva e meravigliosa. Nelle opere, individuali e collettive, sono convogliate tante emozioni. Questo ha appagato enormemente noi operatori perché il nostro lavoro è diventata l’opportunità di una grande condivisione”.

 

[riprese e montaggio: Matteo Cogliati]

 

Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani" - via Francesco Brambilla 10 - 20128 Milano - C.F. 97316770151 - Credits

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito