FlexCMP

Diritti e rovesci

"Diritti e rovesci" è un servizio che la Casa della carità offre a soggetti del privato sociale, associazioni, enti no profit e a tutti coloro che sono impegnati nella tutela e nella difesa della dignità della persona

"Diritti e rovesci" è un punto di raccolta di storie caratterizzate da contraddizioni legali, paradossi burocratici, cortocircuiti amministrativi, malfunzionamento degli uffici. Tutte situazioni che provocano sofferenza alle persone che li subiscono.

La società sempre più complessa, l'emergere e l'imporsi di nuovi fenomeni sociali, la difficoltà di accesso ai diritti di cittadinanza evidenziano veri e propri vuoti giuridici oppure dimostrano l'inadeguatezza del sistema normativo. Non basta più e talvolta è addirittura impossibile, con il solo approccio tecnico-legale, difendere diritti soggettivi e tutelare interessi legittimi delle fasce più deboli della popolazione.

"Diritti e rovesci" vuole farsi carico delle storie ed esaminare a fondo ogni singolo caso. L'obiettivo è portare alla luce le problematiche individuali e trasformarle in questioni di ordine sociale e politico. Carenze legislative e disservizi vengono valutati in una chiave culturale più ampia al fine di elaborare proposte da sottoporre alle istituzioni e di rilanciare i casi all'attenzione dell'opinione pubblica.

"Diritti e rovesci" tutela i diritti e difende la dignità delle persone con un approccio innovativo in collaborazione con l'associazione "Avvocati per niente".

In seguito al convegno "I costi della sicurezza, i costi della paura" organizzato in collaborazione con l'Università degli studi di Milano - Bicocca, "Diritti e rovesci", nel dicembre 2011, ha firmato con l'ateneo una convenzione intitolata "Dai casi ai diritti".

 

Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani" - via Francesco Brambilla 10 - 20128 Milano - C.F. 97316770151 - Credits

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito