1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

L'esperienza della Casa con le persone rom di Milano su Rai Radio1

22 ottobre 2012

Un servizio del programma “Inviato speciale” racconta il percorso compiuto da alcune famiglie seguite dalla nostra fondazione attraverso le parole dei protagonisti

Si intitola “I nuovi rom” ed è andato in onda sabato 20 ottobre. É il servizio che la giornalista Carla Manzocchi di “Inviato speciale”, programma di approfondimento di Rai Radio1, ha dedicato all'esperienza di alcune famiglie rom di Milano. Si può ascoltare a questo link e racconta le storie della famiglia di Maria e di quella di Titel.

Entrambe sono state seguite dalla nostra fondazione. Maria, che ora abita in un appartamento acquistato grazie a un mutuo, era arrivata alla Casa della carità dopo lo sgombero di un campo irregolare alcuni fa. Il suo nucleo famigliare, insieme a molti altri, ha fatto un lungo e positivo percorso raccontato nel documento “Dagli sgomberi all'autonomia”.

Titel, invece, vive con la moglie e i due figli alla periferia Sud di Milano. Ha deciso di accettare i percorsi che la Casa ha proposto agli abitanti del campo regolare di via Triboniano quando ne è stata decisa la chiusura, come spiega il documento “Il presidio sociale di via Triboniano”. Ha scelto di rimanere in Italia e ora, nel quartiere Corvetto, dice di trovarsi molto bene.

Come lui, anche altre famiglie: in totale si tratta di 51 nuclei. 20 risiedono in appartamenti direttamente gestiti dalla nostra fondazione e sono seguiti dai nostri operatori, altri hanno trovato un alloggio sul mercato privato e altri ancora, dopo aver fatto regolare domanda quando ancora vivevano in via Triboniano,  hanno ottenuto una casa popolare. Con quasi tutte le famiglie è ancora viva la relazione che si era instaurata con gli operatori della Casa che lavoravano al campo.

[sopra, un'immagine della chiusura del campo regolare di via Triboniano - foto: corriere.it]

Notizie PERSONE

  1. 22/03/19 | Reagiamo alla deriva, l'odio non può invadere il mondo

    Dopo l'episodio di San Donato, serve un messaggio di non violenza

     
  2. 14/03/19 | Africa, alle radici dell'immigrazione

    Il 14 marzo, il convegno internazionale del Centro Studi SOUQ ospiterà Adama Dieng, sottosegretario ONU consigliere del Segretario Generale sul genocidio

     
  3. 14/03/19 | Un progetto di difesa dei migranti vittime di tortura e reati

    Lo ha lanciato don Colmegna al termine del convegno "Africa, alle radici dell'immigrazione"

     
  4. 04/03/19 | 2 marzo, in duecentomila per i diritti e l’inclusione

    "Milano ha dimostrato e dimostra ogni giorno che l'accoglienza è un seme di coesione sociale" 

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina