FlexCMP

La Casa della carità torna in Terra Santa

29 ottobre 2012

Una delegazione della nostra fondazione passerà cinque giorni tra Betlemme e Gerusalemme per ricordare il Cardinal Martini. Dal 31 ottobre al 4 novembre

Cinque giorni in Terra Santa, alla vigilia dell'anniversario della nostra fondazione, per osservare cosa significa “stare nel mezzo” anche in un contesto tanto difficile e affascinante come quello israelo-palestinese. È il viaggio-pellegrinaggio che ha organizzato la Casa, da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre, per ricordare il cardinal Martini proprio nei luoghi dove lo avevamo già visitato.

Vi parteciperanno 17 persone tra operatori, volontari e persone che ci sostengono dopo che, nel 2005, un gruppo simile aveva fatto visita visita all'ex arcivescovo di Milano proprio a Gerusalemme, ad un anno dall'apertura della struttura di via Brambilla.
 
“Durante questi cinque giorni – spiega don Virgino Colmegna – visiteremo luoghi e conosceremo esperienze che ci ricorderanno quanto la pace vada invocata non costruendo muri, ma ponti. Incontreremo persone, religiosi, attivisti e persone comuni che ci insegneranno come, da Gerusalemme, si possa intercedere per la pace, stando nel mezzo, come ha sempre chiesto il Cardinal Martini”.

 A Betlemme, il gruppo visiterà la Basilica della Natività e farà un'escursione a Hebron, incontrerà il frate francescano Ibrahim Faltas e il sindaco della città.

Il museo Yad Va Shem, la Basilica del Santo Sepolcro, il Monte degli Ulivi, il Cenacolo, il campo profughi di Shu'fat, la cittadina di Anata, Latrun e la comunità di Neve Shalom/Wahat al-Salam sono, invece, le tappe previste dopo lo spostamento a Gerusalemme. Inoltre, sono stati organizzati degli incontri con l'associazione Parents Circle - Families Forum, con dei rappresentanti del Peres Centre for Peace e con David Neuhaus, vicario del patriarcato latino per i cristiani d'espressione ebraica.

A guidare il gruppo ci sarà Massimo Toschi, la cui attività di ricerca e di studio si è sempre saldata all’impegno sociale e civile. Ex assessore della Regione Toscana per la pace, la cooperazione e i diritti umani, nel 2009 la Casa aveva organizzato con lui l'incontro “Diamo un battito d'ali alla pace”.

[sopra, un momento della visita a Gerusalemme con il Cardinal Martini, nel 2005]

 

Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani" - via Francesco Brambilla 10 - 20128 Milano - C.F. 97316770151 - Credits

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito