FlexCMP

I consigli estivi della Biblioteca del Confine - prima parte

23 luglio 2012

La prima di due selezioni di titoli dal catalogo della nostra biblioteca, per leggere durante le vacanze. Storie di persone, testimoni esemplari del nostro tempo. Come Oscar Romero (nella foto)

Maria Lopez Vigil, Monsignor Romero. Frammenti per un ritratto, Nda, Rimini, 2005

L'ora del Centroamerica arrivò alla fine degli anni settanta. La lotta sandinista in Nicaragua e gli sforzi delle organizzazioni contadine, popolari e guerrigliere in Guatemala e nel Salvador misero il giardino dell'impero al centro del giardino della solidarietà mondiale. Nella traiettoria di Oscar Romero, nelle sue parole, nel modo con cui fu ucciso, sono riassunte tutte o quasi le grandi sfide di quella tappa: la repressione crudele, la lotta per i diritti umani, l'ingerenza degli USA, il terrorismo di stato, i prigionieri politici, la guerra, il sorgere di una "altra" Chiesa.

 

Vai alla scheda del volume nel catalogo di Bibliorete

David Kherdian, Lontano da casa, Guerini, Milano, 2010

Lontano da casa: ma quanto lontano? E dov'è la casa sulle colline dell'Anatolia da cui Veron, la ragazzina protagonista di questo libro, si è separata per sempre? Quale carico immenso di nostalgia e quale febbrile senso di perdita la perseguita? Durante il calvario degli Armeni negli anni della prima guerra mondiale, attraverso la sua personale odissea, la bambina diventa adolescente, diventa donna, e forma il suo carattere e il suo destino…

 

Vai alla scheda del volume nel catalogo di Bibliorete

Francesco D’Adamo, Storia di Iqbal, Ex-Libris, Palermo, 2001

Narrata la storia vera di Iqbal Mashir, assassinato in Pakistan a tredici anni dalla mafia dei tappeti per avere denunciato il suo ex padrone e avere contribuito a far chiudere decine di fabbriche clandestine e a liberare centinaia di bambini schiavi come lui. È il racconto della faticosa conquista della libertà materiale e morale da parte dei diseredati del mondo, e di una ribellione contro coloro che sembrano troppo potenti per essere toccati. Un romanzo di denuncia ma anche una storia di libertà e di aquiloni, di speranza e cocciuta memoria.

 

Vai alla scheda del volume nel catalogo di Bibliorete

Mihai Mircea Butcovan, Allunaggio di un immigrato innamorato, Besa, Nardo, 2007

E’ la stralunata avventura d'amore di un migrante ironico e consapevole di sé e della realtà storica e sociale del proprio paese. Al giovane Mihai, emigrato dal paese del conte Dracula e del regime di Ceausescu, non poteva capitare niente di più arduo che vivere a Milano e innamorarsi della bella Daisy, una giovane leghista militante, figlia devota di una ricca famiglia brianzola…

 

Vai alla scheda del volume nel catalogo di Bibliorete

Mario Giro, Gli occhi di un bambino ebreo. Storia di Merzoug, terrorista pentito, Guerini, Milano 2005

La vicenda di Merzoug Hamel è quella di un ragazzo, algerino di nascita, cresciuto in una banlieue di Parigi, che ha sperimentato le difficoltà dello sradicamento, del non essere né arabo né francese, di un'integrazione mancata che si trasforma in piccola delinquenza e che crede di trovare una risposta alle sue debolezze e alle sue frustrazioni nell'Islam radicale…

 

Vai alla scheda del volume nel catalogo di Bibliorete

Pierantonio Costa, Luciano Scalettari, La lista del Console, Paoline, Milano, 2004

Era il 6 aprile 1994 quando in Ruanda si scatenò l'inferno. In tre mesi un milione di morti, massacri e violenze di ogni genere. Uno dei capitoli più terribili del ventesimo secolo. In quei 100 giorni di follia collettiva, Pierantonio Costa, alle spalle una famiglia con cento anni di emigrazione in Africa, imprenditore di successo e console italiano a Kigali (la capitale ruandese), opera "controcorrente". Mentre intorno a lui c'è sofferenza e morte, comincia a girare il piccolo Paese per mettere in salvo il maggior numero di persone possibile.

 

Vai alla scheda del volume nel catalogo di Bibliorete

 

Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani" - via Francesco Brambilla 10 - 20128 Milano - C.F. 97316770151 - Credits

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito