1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Il cardinale Scola alla Casa della carità

26 giugno 2012

Venerdì 29 giugno, l'Arcivescovo visiterà la struttura di via Brambilla, celebrerà la S. Messa e si fermerà a cena con ospiti, volontari e operatori

Un momento di incontro per conoscere la Casa e le persone che la abitano. È quello che aspetta il cardinale Angelo Scola venerdì 29 giugno, quando l'Arcivescovo di Milano verrà in visita per la prima volta alla nostra struttura.

L'arrivo dell'Arcivescovo è previsto per le ore 18, quando verrà accompagnato da ospiti, volontari e operatori in una visita della Casa, nel corso della quale verranno illustrate le diverse attività della fondazione, da quelle di accoglienza a quelle culturali.

La serata proseguirà con un breve momento musicale che vedrà protagonisti i ragazzi del progetto che la Casa sta portando avanti insieme al Conservatorio di Milano. Quindi, l'Arcivescovo celebrerà la S. Messa nell'auditorium dedicato a Teresa Pomodoro. La visita si concluderà con una cena nella mensa della Casa.

Notizie MILANO

  1. 19/01/19 | Raccolta straordinaria di indumenti invernali

    Sabato 19 gennaio dalle 9 alle 18, i volontari del guardaroba vi aspettano in via Brambilla 

     
  2. 26/11/18 | Insieme per dare risposte alle domande di solidarietà e inclusione della città

    È la proposta che arcivescovo e sindaco hanno condiviso durante l'incontro "La carità al tempo delle paure", promosso dalla Casa per il suo 16° anniversario

     
  3. 23/11/18 | "Dalle certezze al dubbio: percorsi di deistituzionalizzazione"

    Venerdì 23 novembre alle 9.00, un convegno promosso dalla Casa della carità in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano, per i 40 anni della Legge Basaglia

     
  4. 23/11/18 |  «Le persone sono più importanti delle loro identità»

    Venerdì 23 novembre incontro a Cologno Monzese

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina