1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Anche la Casa della carità aderisce a Libera

23 maggio 2012

Una scelta importante, presa nella giornata in cui si ricorda Giovanni Falcone e l'impegno contro tutte le mafie

La Casa della carità ha sempre fatto della legalità uno degli ideali alla base della sua azione sociale e culturale.

Per questo ha sempre appoggiato l'associazione Libera e, in numerose occasioni, ha anche collaborato con questa importante realtà nata nel marzo 1995. L'ultimo caso, in ordine cronologico, è stato il progetto di realizzazione delle linee guida per l'assegnazione e la gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata in Lombardia.

Ora, anche la nostra fondazione ha deciso di aderire formalmente a Libera per quest'anno e per quelli futuri. E ha scelto di farlo in una giornata particolarmente significativa, nella quale si ricordano le vittime della strage di Capaci: Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro.

Libera è un coordinamento di oltre 1600 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capaci di diffondere la cultura della legalità, creare memoria e impegno, promuovere e difendere la democrazia contro tutte le mafie.

Notizie MILANO

  1. 26/07/19 | Daspo urbano, agli interventi di deterrenza si uniscano investimenti, azioni e presenza di carattere sociale

    Don Colmegna: "Più che dare effettive risposte, il provvedimento in discussione in Consiglio comunale a Milano fa vincere la cultura della paura"

     
  2. 24/07/19 | Firmato l’accordo tra Comune e l’Associazione ‘Speranza oltre noi’ 

    Alla Cascina San Carlo di Quartiere Adriano, il primo intervento ispirato alla Legge sul “Dopo di noi” 

     
  3. 01/07/19 | Gli orari della Casa durante l'estate 

    Anche d'estate le nostre porte saranno aperte, con qualche variazione d'orario

     
  4. 25/06/19 | Una Casa aperta. Sempre. A tutti

    In un anno, la Fondazione ha aiutato 4.609 persone in difficoltà. Lo rivela il Bilancio di sostenibilità 2018, presentato in un incontro sul futuro del terzo settore con il professor Stefano Zamagni

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina