1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Il convegno "E dopo?" alla Casa della carità

18 maggio 2012

Lunedì 21 maggio, un momento di riflessione sulle condizioni e le prospettive degli ex detenuti, organizzato da CulturAperta

Esiste un futuro per le persone che hanno vissuto il carcere? Quanto si discosta la realtà penitenziaria italiana dal principio sancito dalla nostra Costituzione per cui le pene devono tendere alla rieducazione del condannato?

Questi sono solo due dei numerosi quesiti ai quali cercherà di rispondere il convegno "E dopo?" organizzato dall'associazione CulturAperta e ospitato, lunedì 21 maggio, dalla Casa della carità.

Durante il pomeriggio, a partire dalle 14.30 nell'auditorium della Casa, si alterneranno delle testimonianze dirette, alcuni brani teatrali e gli interventi dei relatori.

Tra questi, l'assessore alla Casa del Comune di Milano Lucia Castellano, Giovanna Di Rosa del Consiglio Superiore della Magistratura, il criminologo Paolo Giulini, la sociologa Sonia Stefanizzi e il nostro presidente don Virginio Colmegna. Il convegno sarà moderato dalla giornalista Rai Elena Scarrone.

Notizie DIRITTI

  1. 11/04/19 | Ero Straniero all'esame della Camera!

    Dopo 18 mesi, la proposta di legge approda alla Commissione Affari Costituzionali 

     
  2. 03/04/19 | A Roma una violenza figlia dell'antigitanismo

    I discorsi d'odio hanno un impatto diretto in termini di discriminazione nei confronti dei cittadini rom e sinti

     
  3. 14/03/19 | Un progetto di difesa dei migranti vittime di tortura e reati

    Lo ha lanciato don Colmegna al termine del convegno "Africa, alle radici dell'immigrazione"

     
  4. 05/03/19 | Migranti, accoglienza e antirazzismo. Una carta d'impegno per i candidati alle Europee

    Anche la Casa tra i sottoscrittori del documento

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina