1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

OPG: chiuderli e poi?

18 marzo 2012

Venerdì 23 marzo, nel nostro auditorium, un incontro promosso dalla Campagna per la salute mentale sugli Ospedali Psichiatrici Giudiziari

Entro marzo 2013 tutti gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari del nostro paese dovranno essere chiusi. Lo ha stabilito, a causa delle loro condizioni fatiscenti e disumane, la nuova legge sull'emergenza carceri approvata dal Parlamento lo scorso febbraio.

Al loro posto andranno create nuove strutture che dovrebbero garantire una vita più dignitosa ai circa 1400 reclusi negli Opg italiani, ma che non vanno oltre la logica dell'internamento manicomiale.

Di quali siano le alternative possibili a questa soluzione e le prospettive future in materia di giustizia e salute mentale, se ne discuterà all'incontro di venerdì 23 marzo "OPG: chiuderli e poi?".

Il momento di approfondimento, organizzato da Campagna per la salute mentale, Urasam Lombardia, Unasam Onlus e Forum Salute Mentale, si terrà nell'auditorium della Casa della carità, a partire dalle ore 16.15.

Tra i relatori, lo psichiatra Luigi Benevelli, il magistrato Francesco Maisto ed Ernesto Muggia, presidente onorario di Unasam.

Notizie SALUTE

  1. 13/03/20 | Due anni di Salute senza frontiere

    Il servizio di consulenza socio-sanitaria di NIW, attivo a Cologno Monzese, ha assistito oltre duecento persone

     
  2. 09/03/20 | Nuovamente sospesi i servizi diurni della Casa

    Dal 9 marzo fino al 3 aprile

     
  3. 03/03/20 | L'accoglienza diurna della Casa si riorganizza

    Dal 3 marzo, la ripartenza di alcune attività, seppur con modalità diverse

     
  4. 24/02/20 | Le attività di accoglienza diurna della Casa sono sospese fino al 2 marzo

    Gli operatori sono al lavoro per capire quali modalità organizzative mettere in campo, per riuscire a riavviarle al più presto

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina