FlexCMP

"È necessario iniziare un disarmo culturale"

17 febbraio 2012

Il commento della fondazione Casa della carità dopo la morte del ragazzo cileno Marcelo Valentino Gomez Cortes al Parco Lambro

In un moltiplicarsi di dichiarazioni e prese di posizione, il dolore e il silenzio non sembrano trovare spazio nel dibattito nato in seguito all'episodio che nei giorni scorsi ha portato alla morte di Marcelo Valentino Gomez Cortes.

Eppure è a lui e ai suoi famigliari che deve andare il primo pensiero quando si riflette su questo triste episodio di cronaca avvenuto al Parco Lambro (nella foto sopra), a poca distanza dalla Casa della carità e nelle vicinanze del Ceas.

Certamente sono molte le circostanze che le indagini dovranno chiarire, ma una città mite dovrebbe fermarsi di fronte al dolore e, da lì, ripartire. Ben venga, quindi, una riflessione sul tema della sicurezza purché sia lontana dalle grida e dalle strumentalizzazioni e basata su una consapevolezza: la strategia della forza e della contrapposizione è risultata drammaticamente perdente.

Al contrario, è necessario iniziare un disarmo culturale che solo partendo dalla non violenza potrà portare ad una vera sicurezza per tutta la cittadinanza.

 

Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani" - via Francesco Brambilla 10 - 20128 Milano - C.F. 97316770151 - Credits

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito