FlexCMP


Domani, continua tu a scrivere questa storia.
Un dono nel tuo Testamento alla Fondazione Casa della carità.
 


Sostenere la Casa della carità attraverso il lascito significa allargare i paletti della"tenda di Abramo", non soltanto per ospitare più persone, ma per continuare a fare spazio a un futuro
segnato dall'ospitalità, dall'amicizia, dalla fraternità, dalla cura del creato.

Con la tua volontà permetterai alla Casa della carità, luogo di incontro e relazioni, non solo di sopravviere, ma di CRESCERE! Dando ogni giorno una nuova speranza di vita a chi l'ha persa.

 

Perchè fare testamento?


Perchè è l'unico strumento che ti permette di esprimere le tue volontà e di assicurarti che vengano rispettate.
 

Nel caso in cui non vi siano eredi entro il sesto grado di parentela, l'intero patrimonio è totalmente destinabile alla Casa della carità. Per chi invece ha eredi, una parte del proprio patrimonio rimane nell'ambito famigliare, mentre la quota cosidetta disponibile può essere destinata liberamente.

COME FARE

Testamento olografo
È quello scritto di proprio pugo, datato e firmato, su un foglio di carta semplice.

Testamento pubblico
È redatto dal notario, con due testimoni e da lui conservato.

Testamento segreto
È simile a quello olografo, ma viene sigillato e consegnato a un notaio, alla presenza di due testimoni.

Cosa puoi lasciare
Denaro, titoli, azioni, fondi di investimento, beni mobili, polizza vita,TFR, l'intero patrimonio.


 
.
 
 
 
 
 

RICHIEDI LA BROCHURE DEI LASCITI

Compila il modulo e riceverai la brochure all'indirizzo indicato.

(*)
 
(*)
 
(*)
 
(*)
 
(*)
 
(*)
 
(*)
 
(*)
 

 

 

Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani" - via Francesco Brambilla 10 - 20128 Milano - C.F. 97316770151 - Credits

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito