1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Solidarietà a don Panizza

30 dicembre 2011

Un messaggio di don Colmegna per don Giacomo e tutta la comunità Progetto Sud.

Mi unisco a tutti coloro che in questi giorni stanno esprimendo solidarietà a don Giacomo Panizza (nella foto sopra) per l'intimidazione mafiosa subita nell'episodio che ha visto colpita una sede della comunità Progetto Sud.

I beni confiscati vanno restituiti alla collettività e devono essere il volano per iniziative di inclusione sociale, di sviluppo economico e di crescita culturale.

Colpire don Giacomo significa colpire tutti noi e per questo voglio manifestargli una mia vicinanza convinta e piena di amicizia ricordando anche il cammino fatto insieme nel Cnca.

 

Notizie PERSONE

  1. 13/07/20 | Il guardaroba della Casa riapre il 7 settembre

    Dal 14 luglio non è più possibile consegnare donazioni di indumenti

     
  2. 01/07/20 | Coronavirus, riaperti i servizi diurni della Casa

    Tornati gradualmente a operare lo sportello legale, lo sportello per la residenza anagrafica e il guardaroba. Il centro d’ascolto è temporaneamente trasferito in piazza Costantino. 

     
  3. 26/06/20 | Vivere il presente, immaginando il futuro

    Un'intervista con Iole Romano, responsabile dell'area "Cura della Casa" e della comunità SoStare

     
  4. 24/06/20 | Vivere il presente, immaginando il futuro

    Un'intervista con Fiorenzo De Molli, responsabile del Settore Accoglienza della Casa

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Vuoi fare una donazione?

Iniziative di spiritualità

 
Torna ad inizio pagina