1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Progetto per la cura e il disagio psichico a Crescenzago

La Casa della carità realizza un progetto per la cura del disagio psichico delle persone che vivono nel quartiere di Crescenzago e afferiscono al Centro psicosociale (CPS) 10 di via Asiago. L’iniziativa è in collaborazione con il Dipartimento di salute mentale dell’ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

L’obiettivo è migliorare le condizioni di vita degli utenti del CPS rendendoli il più possibile autonomi nel prendersi cura della propria salute mentale. Inoltre, vengono proposte attività di coinvolgimento in luoghi di socializzazione, la partecipazione a spettacoli ed eventi artistici e laboratori di musicoterapia e terapeutica artistica.

Notizie PERSONE

  1. 23/01/20 | Una società senza memoria inventa un presente senza futuro

    Una riflessione del nostro presidente don Virginio Colmegna per il Giorno della Memoria

     
  2. 08/01/20 | L'inclusione sociale spiegata dai ragazzi di Work in Progress

    Minori stranieri non accompagnati e studentesse milanesi hanno percorso insieme un viaggio straordinario

     
  3. 07/01/20 | Il volontariato alla Casa della carità, il saluto di Luigi

    Al termine della sua esperienza alla Casa, una lettera che esprime con intensità quello che significa essere volontari in via Brambilla 

     
  4. 05/12/19 | Natale: un'esplosione di vita che irrompe dalle tenebre

    Il Presepe realizzato come da tradizione dalla Casa è dedicato a tutta l'umanità sofferente 

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina