1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Progetto per la cura e il disagio psichico a Crescenzago

La Casa della carità realizza un progetto per la cura del disagio psichico delle persone che vivono nel quartiere di Crescenzago e afferiscono al Centro psicosociale (CPS) 10 di via Asiago. L’iniziativa è in collaborazione con il Dipartimento di salute mentale dell’ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

L’obiettivo è migliorare le condizioni di vita degli utenti del CPS rendendoli il più possibile autonomi nel prendersi cura della propria salute mentale. Inoltre, vengono proposte attività di coinvolgimento in luoghi di socializzazione, la partecipazione a spettacoli ed eventi artistici e laboratori di musicoterapia e terapeutica artistica.

Notizie PERSONE

  1. 30/11/20 | Ripresi a Milano i tavoli del progetto "PAL"

    L'iniziativa ha l'obiettivo di favorire l'inclusione delle comunità Rom, Sinti e Caminanti

     
  2. 19/11/20 | Quale impatto ha la pandemia sui senza dimora?

    L'intervista di fio.PSD alla nostra operatrice Vita Casavola

     
  3. 13/11/20 | Pandemia e carcere: la Casa aderisce all'appello ai parlamentari lombardi

    Servono misure urgenti per alleggerire le condizioni di sovraffollamento all’interno degli istituti penitenziari

     
  4. 12/11/20 | La Casa della carità diventa maggiorenne: ne parliamo con don Colmegna

    Un'intervista con il nostro presidente, per tracciare un bilancio di questi 18 anni e guardare al futuro

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Vuoi fare una donazione?

Iniziative di spiritualità

 
Torna ad inizio pagina