1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Docce e Guardaroba

La Casa della carità apre le porte a persone in difficoltà con un servizio di docce e guardaroba attraverso cui viene data la possibilità di provvedere all’igiene personale e rifornirsi di indumenti. Le persone, accolte con bevande calde e merenda, possono accedere anche al Centro di ascolto, agli ambulatori e allo sportello di tutela legale della Fondazione.

***
Il servizio docce della Casa è aperto ogni martedì (dalle 13.30 alle 17), giovedì (dalle 10 alle 12.30 e  dalle 13.30 alle 17) e venerdì (dalle 13.30 alle 17).

Per gli ospiti delle docce, il guardaroba è aperto il giovedì (dalle 10 alle 12.30 e  dalle 13.30 alle 17).

***

Chi volesse donare degli indumenti, può consegnarli ogni lunedì dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 alle 17. Per maggiori informazioni: relazione@casadellacarita.org

N.B: la portineria e il guardaroba sono autorizzati a ricevere la sola donazioni di vestiti. Altri oggetti (libri, giocattoli ecc...) non saranno ricevuti.

Notizie PERSONE

  1. 12/03/20 | Dobbiamo stare distanti, ma vogliamo sentirci vicini

    Uno spazio virtuale per stare insieme, per condividere pensieri, poesie, fotografie, idee, proposte, domande, risposte. Restando a Casa.

     
  2. 10/03/20 | Il Parlamento Europeo intervenga per fermare le violenze, l’uso della forza e la violazione dei diritti umani alla frontiera tra UE e Turchia

    Appello di 49 realtà italiane ed europee, tra cui la Casa

     
  3. 04/03/20 | Profughi, la Casa si unisce all'appello del Tavolo Asilo

    Chiediamo che la UE intervenga subito con un piano urgente di ricollocamento delle persone che giungono in Grecia e Bulgaria

     
  4. 02/03/20 | Rinvio prima giornata "Progetto di sperimentazione per lo studio di un sistema innovativo di tutela dei diritti all’ascolto, alla salute e alla difesa processuale dei bambini in comunità"

    L'avvio del corso slitta a lunedì 30 marzo 2020

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina