1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Ospitalità "Sprar DM"

La Casa della carità realizza un progetto di accoglienza rivolto esclusivamente a rifugiati e richiedenti asilo con problemi di salute mentale. L’iniziativa è promossa dal Comune di Milano nell’ambito del sistema SPRAR (Sistema protezione richiedenti asilo e rifugiati) del Ministero dell’Interno.
Le persone ospitate provengono da altri centri non specializzati o da ricoveri in strutture ospedaliere. Vengono seguite sul piano sanitario e del riconoscimento dei diritti di cittadinanza in collaborazione con il Centro di consultazione etnopsichiatrica dell’ospedale Niguarda Ca’ Granda.

Notizie PERSONE

  1. 02/10/20 | È tempo di cambiare. Conferenza regionale sulla salute mentale

    Venerdì 2 ottobre alle 9, un incontro promosso dal Garante delle persone private della libertà del Comune di Milano

     
  2. 25/09/20 | Immigrazione: che le riforme auspicate non restino nel cassetto

    Modifica dei decreti sicurezza, nuova legge sull'immigrazione e riforma della cittadinanza sono sempre più urgenti

     
  3. 25/09/20 | Giornata del migrante e del rifugiato: la storia di Nasiche

    Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati per costruire insieme il futuro

     
  4. 15/09/20 | La Casa ricorda con commozione don Roberto Malgesini

    Il sacerdote, ucciso nella mattina del 15 settembre a Como, aveva condiviso l'esperienza della nostra Fondazione

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Vuoi fare una donazione?

Iniziative di spiritualità

 
Torna ad inizio pagina