FlexCMP

Digiuno per la pace: raccogliamo l'invito di Papa Francesco

Venerdì 23 febbraio don Colmegna e Casa della carità aderiscono alla giornata di preghiera indetta dal Santo Padre

La Fondazione Casa della carità, con il suo presidente don Virginio Colmegna, aderisce alla speciale giornata di digiuno e preghiera per la pace, indetta da Papa Francesco per il 23 febbraio, venerdì della prima settimana di Quaresima.

"Da sempre in Casa della carità viviamo la Quaresima come un tempo in cui affidarci al silenzio riflessivo. Un tempo in cui, nelle nostre preghiere, chiediamo che si riescano a superare l'indifferenza e la rassegnazione per le guerre e le sofferenze che nel mondo tormentano tanti paesi e popoli. Per questo, raccogliamo convintamente l'invito di Papa Francesco ad aderire alla speciale Giornata di preghiera e digiuno per la pace di venerdì 23 febbraio, che si inserisce appieno nel nostro cammino quaresimale", spiega il presidente della Fondazione don Virginio Colmegna.

La Casa invita tutti i suoi ospiti, operatori e volontari a partecipare alla giornata, ognuno secondo il proprio credo, con la preghiera o la riflessione a dimostrazione che la pace è un'aspirazione di tutti, credenti e non credenti.

 

Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani" - via Francesco Brambilla 10 - 20128 Milano - C.F. 97316770151 - Credits

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito