1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Le Cinque giornate del sociale

5 aprile 2011

Cinque giornate per raccontare le trasformazioni sociali della metropoli, a cominciare da un incontro sul disagio giovanile con Miguel Benasayag

Le Cinque giornate del sociale sono state curate da Aldo Bonomi e Francesco Casetti e sono state organizzate la Triennale in collaborazione con le associazioni "Identità plurali" e "Una casa anche per te".

Il primo incontro si è svolto martedì 5 aprile ed è stato dedicato all'universo giovanile, in particolare al disagio minorile delle periferie. La giornata si è aperta alle 15.30 con una riflessione del filosofo e psicanalista di fama internazionale Miguel Benasayag.

A confrontarsi con lui, tra gli altri, don Massimo Mapelli, presidente di "Identità Plurali" e "Una casa anche per te" e Corrado Mandreoli, segretario della Camera del lavoro di Milano.

Sede dell'incontro il teatro Agorà della Triennale di Milano dove la giornata si è conclusa con la proiezione di alcuni documentari, sempre riferiti al tema del disagio giovanile nelle metropoli.

Al primo appuntamento, sono seguite, a maggio, giugno e settembre, le altre giornate della rassegna dedicate al mondo del lavoro, alla cura nel privato sociale e alla salute mentale. A concludere il ciclo di incontri, a ottobre, il Forum Communitas dal titolo "Gli scenari evolutivi del fare legame sociale tra psicotizzazione dei rapporti sociali e comunità di destino".

Notizie CULTURA

  1. 18/07/19 | Continua il percorso verso un'autentica Casa della Salute

    Lo scorso 9 luglio l'incontro alla Camera dei Deputati per arrivare a un'iniziativa legislativa

     
  2. 11/07/19 | Perché ci conviene: nuovi strumenti per la promozione del lavoro e dell'inclusione della popolazione straniera in Italia

    L'11 luglio alla Camera, convegno promosso dalla campagna Ero Straniero

     
  3. 11/07/19 | Don Colmegna: basta con lo scontro ideologico sull'immigrazione

    Serve una nuova legge, che promuova legalità e regolarità, sia rispettosa dei diritti umani e serva al Paese per crescere

     
  4. 05/07/19 | I promotori di Ero Straniero in audizione alla Camera

    Presente anche il nostro presidente don Virginio Colmegna

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina