1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Benefica Confusione

Febbraio - maggio 2010

Ciclo di incontri proposto nel 2010 dall'Accademia della carità per riflettere sul tema del disagio metropolitano con Lella Costa, don Luigi Ciotti, Dario Vergassola e Michele Serra.

È stata Lella Costa a inaugurare "Benefica confusione" ciclo di incontri proposto dall'Accademia della carità per riflettere sul tema del disagio metropolitano che ha visto protagonisti anche don Luigi Ciotti, Dario Vergassola e Michele Serra

La rassegna è cominciata lunedì 15 febbraio, nell'auditorium della Casa della carità, è proseguita il 13 e il 29 marzo e si è conclusa il 18 maggio.

Il dialogo con i protagonisti di ciascuna serata è partito dalle storie degli ospiti della Casa della carità e, attraverso una contaminazione di linguaggi, ha affrontato in modo non convenzionale i temi dell'accoglienza e della solidarietà. Obiettivo dell'iniziativa era proporre una visione non assistenzialistica del disagio sociale, ma rileggerlo in una chiave che ponesse domande alla città.

Notizie CULTURA

  1. 28/03/20 | Impegniamoci affinché il "dopo" non sia uguale al "prima"

    Una riflessione di don Virginio, a partire dalla lettera aperta dell'Associazione Laudato Si' sullo stop alle attività lavorative non essenziali

     
  2. 26/03/20 | RaccontaMi torna... online

    Percorso formativo di scrittura creativa, storytelling e terapia della narrazione

     
  3. 17/03/20 | "Seminare accoglienza, raccogliere futuro". Il libro di Ero Straniero

    Il volume curato dalla Casa raccoglie contributi di tante personalità che negli anni hanno contribuito con la Fondazione al dibattito sull'immigrazione, fino alla nascita della campagna "Ero Straniero"

     
  4. 12/03/20 | Libri contro il virus

    I consigli di lettura della nostra Biblioteca del Confine per affrontare l'isolamento

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina