1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

La Casa della carità alla Scala

12 maggio 2010

80 fra ospiti, operatori, volontari alla Scala di Milano per assistere alla prova aperta della Filarmonica con il direttore Daniel Barenboim. Con loro anche gli anziani del quartiere seguiti dalla fondazione.

"Una bella esperienza culturale che avvicina centro e periferia" così don Virginio Colmegna ha commentato la visita di 80 fra ospiti, operatori, volontari della Casa della carità alla Scala di Milano.

Il gruppo è entrato al celebre teatro milanese per assistere alla prova aperta della Filarmonica con il direttore Daniel Barenboim. Con loro anche gli anziani del quartiere Crescenzago che fanno parte del nostro Progetto anziani.

"Vogliamo ringraziare - ha detto don Virginio Colmegna - tutti coloro che hanno reso possibile l'iniziativa. Abbiamo portato alla Scala i nostri ospiti, uomini e donne, italiani e stranieri, persone che vivono una condizione di fragilità e ai quali, anche attraverso il contatto con la bellezza della musica e della cultura, noi cerchiamo di dare appoggio e sostegno per ricominciare con una prospettiva di vita dignitosa. Avvicinare un'eccellenza come la Filarmonica della Scala a una realtà di periferia e che opera ai margini come la Casa della carità  dimostra che è possibile un dialogo tra il centro e i confini di una grande città".

L'iniziativa ha fatto parte della rassegna "La Filarmonica della Scala incontra la città", una serie di concerti a sostengo delle organizzazioni non profit. Il ricavato della serata, infatti, è stato devoluto alla nostra fondazione. I biglietti per i nostri ospiti sono stati messi a disposizione da Unicredit che, con Unidea Unicredit foundation sostiene tutta l'iniziativa.

Notizie PERSONE

  1. 18/05/19 | Raccolta straordinaria di indumenti estivi

    Sabato 18 maggio dalle 9 alle 18, i volontari del guardaroba vi aspettano in via Brambilla 

     
  2. 12/04/19 | Il nostro cordoglio per la scomparsa di padre Maurizio Annoni

    Con la sua Opera San Francesco è sempre stato per noi un grande esempio

     
  3. 04/04/19 | Il nostro Cisse alle Giornate FAI di Primavera

    Ospite della Casa, ha partecipato al progetto "FAI ponte tra culture"

     
  4. 03/04/19 | A Roma una violenza figlia dell'antigitanismo

    I discorsi d'odio hanno un impatto diretto in termini di discriminazione nei confronti dei cittadini rom e sinti

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina