1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Gratuità, trasparenza e sostegno

Ogni giorno alla Casa della carità ci prendiamo cura di centinaia di persone in difficoltà: famiglie senza casa, giovani migranti, mamme con bambini e persone con problemi di salute mentale

Cerchiamo di essere una porta aperta sulla città e lo facciamo in maniera gratuita.

Alcune persone le ospitiamo nella nostra struttura in via Brambilla. Ad altre, che non riusciamo ad accogliere, offriamo dei servizi elementari come una doccia e un cambio di vestiti. Altre ancora le seguiamo nelle favelas urbane di Milano.

Operiamo per garantire a queste persone diritti, salute e lavoro e con loro costruiamo dei percorsi personalizzati che le aiutino a tornare autonome.

La Casa della carità è quindi un laboratorio sociale e culturale dove si incrociano saperi e competenze. Questo ci permette, partendo dalla nostra esperienza, di riflettere sulla complessità della realtà metropolitana di Milano e di elaborare proposte.  

Per fare tutto ciò, abbiamo in essere convenzioni con alcune istituzioni e partecipiamo a progetti finanziati da diversi enti. Ma la maggior parte delle nostre attività è svolta gratuitamente grazie alla generosità dei nostri sostenitori.

Legge 124/2017: i contributi di enti e società pubbliche

Preso atto che la L.124/2017 richiede agli enti non profit la pubblicazione nei propri siti delle informazioni relative a sovvenzioni, contributi, e vantaggi economici di qualunque genere ricevuti da enti e società pubbliche si comunica quanto incassato nel corso del 2017.

SCARICA IL DOCUMENTO (24.75 KB)

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina