1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Il nostro direttore operativo Fiorenzo De Molli nel nuovo direttivo Fio.psd

29 marzo 2013

Il 22 aprile, i 97 soci riuniti in assemblea a Roma hanno eletto anche il nuovo presidente, Stefano Galliani

Stefano Galliani è il nuovo presidente della Federazione italiana organismi per le persone senza dimora. È stato eletto questa mattina dall’assemblea dei soci, riunitasi a Roma, nella sede della federazione. Galliani, 50 anni, già presidente dal 2002 al 2004, lavora come educatore all’Opera Bonomelli di Bergamo, occupandosi sul campo di percorsi di reinserimento sociale di persone senza dimora. Ma è anche vicepresidente di Feantsa, la “rete delle reti” che a livello continentale rappresenta, dialogando con l’Unione europea, gli organismi che si occupano di homeless.

Galliani guiderà, nel triennio 2013-2016, un consiglio direttivo rinnovato e ampliato, del quale faranno parte Cristina Avonto (cooperativa Progetto Tenda - Torino), Davide Boldrini (Agape onlus - Mantova), Paolo Brivio (Caritas Ambrosiana - Milano), Alessandro Carta (cooperativa Il Simbolo - Pisa), Fiorenzo De Molli (Fondazione Casa della Carità - Milano), Jacopo Fiorentino (Avvocato di strada onlus - Bologna), Cristian Gatti (Fondazione Comunità solidale - Trento), Domenico Leggio (Caritas diocesana - Ragusa), Alberto Mortara (Fondazione Auxilium - Genova), Luigi Pietroluongo (Associazione amici Casa della Carità - Cassino) e Danilo Tuccillo (cooperativa La Locomotiva - Napoli).

L’assemblea dei soci Fio.psd ha deciso di rafforzare Il consiglio direttivo (undici membri più il presidente), in considerazione del notevole ampliamento della rappresentanza territoriale che Fio.psd ha conosciuto nel triennio uscente. Nel 2010 gli organismi (associazioni, cooperative, fondazioni, enti locali) che aderivano alla federazione erano 67: oggi sono 97, attivi in 15 regioni italiane, capaci di esprimere una porzione elevatissima dei servizi che in Italia vengono erogati nell’ambito della lotta all’homelessness.

L’assemblea ha inoltre tributato un caloroso ringraziamento e un prolungato applauso a Paolo Pezzana, presidente della Federazione dal 2004. Pezzana riceverà dal nuovo direttivo un incarico a occuparsi di alcune questioni rilevanti per la lotta all’homelessness nel nostro paese, in qualità di consulente esperto e in continuità con il lavoro svolto in questi anni. Nel congedarsi dall’incarico di presidente, Pezzana ha ripercorso l’evoluzione della federazione nel decennio durante il quale l’ha guidata, delineando le sfide per il futuro prossimo: costruzione, con il ministero del welfare, le regioni e gli enti locali, di linee guida per il contrasto dell’homelessness in Italia; utilizzo e aggiornamento dei dati della ricerca nazionale sull’homelessness, per farne cardine di nuove politiche; sviluppo dell’approccio housing first (basato sulla centralità dell’alloggio e l’evoluzione oltre le forme di accoglienza collettiva) nei processi di reinserimento abitativo e sociale.

[articolo tratto da vita.it]

Approfondimenti

 

Notizie PERSONE

  1. 22/03/19 | Reagiamo alla deriva, l'odio non può invadere il mondo

    Dopo l'episodio di San Donato, serve un messaggio di non violenza

     
  2. 14/03/19 | Africa, alle radici dell'immigrazione

    Il 14 marzo, il convegno internazionale del Centro Studi SOUQ ospiterà Adama Dieng, sottosegretario ONU consigliere del Segretario Generale sul genocidio

     
  3. 14/03/19 | Un progetto di difesa dei migranti vittime di tortura e reati

    Lo ha lanciato don Colmegna al termine del convegno "Africa, alle radici dell'immigrazione"

     
  4. 04/03/19 | 2 marzo, in duecentomila per i diritti e l’inclusione

    "Milano ha dimostrato e dimostra ogni giorno che l'accoglienza è un seme di coesione sociale" 

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina