1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Festa del vicinato 2015

1 luglio 2015

La Casa tra i promotori della giornata organizzata dal Comune nei cortili delle case popolari. Per la Zona 2, appuntamento in via Palmanova 59 e via Celentano 1

Un pomeriggio di gioia e colori per Milano che venerdì 3 luglio aprirà i propri cortili per "La  Festa del Vicinato": diciotto cortili, distribuiti in tutte le nove zone della città, apriranno le porte a feste danzanti, laboratori per bambini, merende e musica per tutti. 

A promuovere l'iniziativa in Zona 2 ci sarà anche la Casa della carità che dà appuntamento a tutti gli abitanti in via Palmanova 59 e in via Celentano 1, dalle 15.30 fino all'ora di cena. 

Gli eventi rientrano all'interno del progetto "Scegliere insieme la strada di casa" che la nostra Fondazione porta avanti insieme a CominC.R.M. e Arché, anch'esse coinvolte nell'organizzazione delle feste. 

Obiettivo del progetto è innovare il sistema dei servizi alla domiciliarità delle Zone 2 e 9, grazie alle novità introdotte dal Comune di Milano nel 2014. Concetto chiave è ora quello della trasversalità: si ragiona per categorie di interventi e non più per tipologia di utenti (minori, disabili, anziani, adulti).

In questo contesto, la Casa della carità si occupa in particolare degli interventi di aiuto familiare e del servizio di custodia sociale. 

Proprio i custodi sociali hanno avuto un ruolo fondamentale nell'organizzazione della "Festa di vicinato", resa possibile anche grazie al coinvolgimento dei negozianti della zona in cui opera la Fondazione. 


 

Notizie MILANO

  1. 20/03/20 | #restandoaCasa - Area di Servizio

    Alcune informazioni e indicazioni utili sui servizi per affrontare l'emergenza sanitaria legata al coronavirus

     
  2. 12/03/20 | Dobbiamo stare distanti, ma vogliamo sentirci vicini

    Uno spazio virtuale per stare insieme, per condividere pensieri, poesie, fotografie, idee, proposte, domande, risposte. Restando a Casa.

     
  3. 09/03/20 | Nuovamente sospesi i servizi diurni della Casa

    Dal 9 marzo fino al 3 aprile

     
  4. 03/03/20 | L'accoglienza diurna della Casa si riorganizza

    Dal 3 marzo, la ripartenza di alcune attività, seppur con modalità diverse

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina