1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Digiuno per la pace: raccogliamo l'invito di Papa Francesco

Venerdì 23 febbraio don Colmegna e Casa della carità aderiscono alla giornata di preghiera indetta dal Santo Padre

La Fondazione Casa della carità, con il suo presidente don Virginio Colmegna, aderisce alla speciale giornata di digiuno e preghiera per la pace, indetta da Papa Francesco per il 23 febbraio, venerdì della prima settimana di Quaresima.

"Da sempre in Casa della carità viviamo la Quaresima come un tempo in cui affidarci al silenzio riflessivo. Un tempo in cui, nelle nostre preghiere, chiediamo che si riescano a superare l'indifferenza e la rassegnazione per le guerre e le sofferenze che nel mondo tormentano tanti paesi e popoli. Per questo, raccogliamo convintamente l'invito di Papa Francesco ad aderire alla speciale Giornata di preghiera e digiuno per la pace di venerdì 23 febbraio, che si inserisce appieno nel nostro cammino quaresimale", spiega il presidente della Fondazione don Virginio Colmegna.

La Casa invita tutti i suoi ospiti, operatori e volontari a partecipare alla giornata, ognuno secondo il proprio credo, con la preghiera o la riflessione a dimostrazione che la pace è un'aspirazione di tutti, credenti e non credenti.

 

Notizie SPIRITUALITÀ

  1. 19/04/18 | Don Tonino Bello: Chiesa del grembiule e Chiesa che annuncia la pace

    Una riflessione di don Virginio Colmegna sulla visita del Papa alla tomba del vescovo di Molfetta

     
  2. 30/03/18 | Alla Casa della carità una Pasqua in ascolto degli esclusi e dei sofferenti

    Il Triduo Pasquale è iniziato con la Messa in Coena Domini e la lavanda dei piedi con i senza dimora aiutati dalla Casa

     
  3. 27/03/18 | Un invito a “custodire” e al silenzio riflessivo

    Il Triduo Pasquale è iniziato con la Messa in Coena Domini e Lavanda dei piedi

     
  4. 13/03/18 | Cinque anni con Francesco

    Don Virginio riflette sui messaggi che il pontefice ci ha regalato in questi 5 anni, e il loro legame con la Casa

     
leggi tutte le omelie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina